Il Graniti targato 2012-13: ambizione di primato con un mercato strepitoso.

Il nuovo ASD  riparte da Tecnico Mister Giovanni Currò per essere protagonisti nel prossimo campionato di Terza Categoria. Dopo il mediocre torneo dell’anno scorso per la nuova stagione i dirigenti con in testa il Presidente – Salvatore Puglisi e Dirigenti sello staff – si sono rimboccate le maniche per allestire un competitivo organico buttandosi nel mercato alla ricerca di pedine giuste: sono arrivate alla corte di Mister Currò  due portieri, cinque  difensori, tre centrocampista e quattro attaccanti.
La borsa della spesa è stata fatta soprattutto nella filiale della della Desport Gaggi dove sono stati prelevati il forte attaccante dal gol facile Salvatore Bonaccorso e l’emergente  Pasquale Guido Pavone, il portiere  Alessio Monte e il giovane attaccante Marco Paglierani.
Dalle ceneri del  Motta Camastra i veterani  difensori  Francesco Orlando, Massimo Donato e Enrico Fontanarossa, i centrocampisti Sebastiano Calabrò, Daniele Tatì e Caruso Fabio gli attaccanti Gianfranco Lucisano e Giuseppe Marano, nonché dell’attacante Silvio Torrisi e del difensore Alex Musumeci.
Acquisti importanti di giocatori che hanno alle spalle anche diversi campionati di Prima e Seconda Categoria che fanno ben sperare per un campionato di vertice.
Tanti arrivi che si vanno ad unire ai confermati: Giuseppe Mannino, Antonino Falcone, Francesco Genovese, Maurizio Lo Giudice, Salvatore Brunetto, Antonino Brunetto Sebastiano Litrico , Varrica Antonino e Lo Monte Dario.
Questi gli acquisti operati dai dirigenti granitesi, che stanno ancora lavorando prima dell’inizio del campionato di cercare di metter a disposizione della squadra  un’altra ciliegina sulla torta di un certo spessore calcistico,  che al momento  hanno consegnato nelle mani di Mister Giovanni Currò e del preparatore dei Portieri Vincenzo Papavero, un formazione che punta alla vittoria finale, alla pari del Forza D’Agrò e Nike Giardini.