Decide un gol del difensore Stracuzzi la gara Sporting Taormina – Pro Mende Calcio.

Peppe Stracuzzi regala i tre punti allo Sporting Taormina che dopo una settimana ritorna nuovamente in testa alla  classifica in coabitazione con il S. Teresa Calcio. La vittoria non è stata facile contro la compagine tirrenica scesa sul sintetico del Valerio Bacigalupo intenzionata a portare un risultato positivo a casa, sfiorando il pareggio nel finale con Cerasuolo.
Il gol che decide la gara arriva al 18’ del primo tempo sugli sviluppi di un calcio di punizione di Licandri con la sfera che arriva al difensore baincazzurro Stracuzzi che tocca quel tanto da mandare in rete il pallone del vantaggio. Fino al quel momento la gara era stata equilibrata con il pallino del gioco che ristagnava a centrocampo. Sotto di una rete i ragazzi di mister Granata cercano di reagire ed creano una grossa occasione per ristabilire la parità colpendo l’incrocio dei pali su azione da calcio d’angolo battuto da Granata. Lo Sporting Taormina soffre le giocate dei tirrenici che si fanno vivi  al 35’ con un potente tiro dal limite di Casella che  costringe agli straordinari l’attento Capilleri. Con il vantaggio taorminese si conclude la prima frazione di gioco.
Al rientro in campo con le stesso undici iniziale, subito pericoloso lo Sporting con il il solito numero undici biancazzurro Licandri pe due volte protagonista: al 50’ con un tiro dal limite che trova l’ottima risposta di Foti che concede il bis qualche minuto più tardi su un’altra iniziaitiva dell’attaccante di  casa  che parte in progressione elude il controllo della difesa ma al momento del tiro non dà la giusta forza al pallone che viene preda facile di Foti. Al 65’ la compagine allenata da mister Vittorio Schifilliti va vicinissima al raddoppio: protagonista ancora un volta l’autore del vantaggio Peppe Stracuzzi palleggia in area, super un difensore con il portiere fuori causa colpisce la traversa. Al 69′ Granata su punizione da 20 metri scheggia la parte superiore della traversa. Come succede spesso nel calcio, quando si sbaglia troppo sotto porta, alla fine si viene puniti ed il Taormina ha rischiato troppo. Infatti i taorminesi hanno sofferto nei minuti finali la pressione della Pro Mende sempre più incessante, fino al triplice fischio finale che rilancia nuovamente al primo posto  lo Sporting Taormina.
Sporting Taormina-Pro Mende 1-0

Marcatore: 18’ Stracuzzi.
Sporting Taormina: Capilleri, La Rosa, De Mestri, Pantè (70’ Bertino), Stracuzzi, Bonanno, Emanuele, Mannino, Caminiti, Fazio (73’ Barbera), Licandri. All. Schifilliti.
Pro Mende: Foti, Nobile, Lipari, Barca, D’Amico, Genovese, Casella (50’ Ficarra), Granata, Cirino (76’ Schepisi), Cerasuolo, Floramo. All. Granata.
Arbitro: La Rosa di Catania.