Esordio vincente dell’Effe Volley in Coppa Sicilia: 3-0 al Volley Letojanni.

Si conclude sul risultato di tre a zero la prima gara di Coppa Sicilia a favore dei campioni in carica dell’Effe Volley S. Teresa sul parquet della Pallavolo Letojanni al termine di un match che ha registrato ben due interruzioni, la prima a causa si una fastidiosa infiltrazione di acqua piovana dal tetto della Palestra Comunale e la seconda per un’ avaria all’impianto di illuminazione interno.
La contesa è stata più combattuta di quanto il risultato possa dire soprattutto nei primi due set  aggiudicati sul filo di lana grazie alla maggiore esperienza delle ospiti che nei momenti decisivi hanno affondato il colpo. In fase iniziale Andrea Caristi, neo tecnico del team santateresino, ha schierato Miranda e Serban di banda, Maccarrone opposto, Camelia e Munafò centrali, Girone a palleggiare e Letizia libero.
Primo Set:Le prime battute presentavano la squadra di Pippo Giorgianni, uno dei tanti rappresentanti della colonia degli ex, molto in palla che metteva in difficoltà Camelia e compagne grazie ad una maggiore determinazione e ad una buona performance in battuta. Quasi sempre avanti le giocatrici letojannesi sino al 23 pari. Il tecnico ospite nel tentativo di alzare il muro inseriva la frizzante Valentina Cicala in luogo di Alessandra Maccarrone. La mossa fruttava i risultati sperati e doppio vantaggio con 25 a 23 finale.
Secondo Set: Sembrava mettersi facile per l’Effe che si portava sul punteggio di 10 a 3 in proprio favore, poi giove pluvio penetrava le scarse barriere della palestra comunale di letojanni e sul parquet si registra uno stillicidio di acqua piovana che costringeva gli arbitri a sospendere la disputa per una quindicina di minuti. Alla ripresa break delle locali che sospinte da una maestosa Ausilia Lupica (forse un lusso per la categoria ) si portavano sul 10 a 7. La rimonta di Grazia Pennisi & c. si completava sino ad arrivare sul 24 a 24 dopo aver annullato ben tre set ball alle avversarie. Poi colpo di coda delle atlete care al presidente Carnabuci che con una doppia Miranda, che ha deliziato i tifosi per tutta la gara sciorinando tutte le sue doti nei vari fondamentali di gioco, chiudevano il parziale sul 27-25.
Terzo Set: Scorreva in scioltezza con le detentrici della Coppa Sicilia che prendevano il largo, nonostante un fuori programma per uno stop ai fari della struttura sul 12-4, e chiudevano il terso set sul 25 a 14 e portavano a casa il primo 3 a 0 della stagione agonistica nuova. Nell’ultimo tempo entravano in campo Fabiana Cannata per Andreea Serban e Valentina Cicala per Sonia Camelia.
Tutto sommato una buona gara di avvicinamento al campionato per la compagine di S. Teresa che dopo un avvio preoccupante con una  quasi totale assenza di attività a muro, pian piano hanno ritrovato il bandolo della matassa ed hanno messo in pratica la superiorità tecnica. Si comincia a vedere la mano del nuovo tecnico con la squadra che in alcuni frangenti ha messo in pratica alcuni schemi nuovi con palleggi all’indietro ed attacchi dalle seconde linee. Il lavoro da compiere è ancora colto lungo ma i primi passi fanno ben sperare l’ambiente considerando che la formazione base è stata modificata per il cinquanta per cento. Sul fronte letojannese buone indicazioni per il coach Giorgianni che può contare su elementi che non mollano mai e che hanno dimostrato di vendere cara la pelle con in bella evidenza oltre alla già citata Lupica anche Grazia Pennisi e Concita Buscari.
Santo Carnabuci (Presidente Effe Volley) : “ siamo ancora agli inizi di una stagione lunghissima che si conclude con le gare decisive in primavera, speriamo per arrivare in quel periodo ancora in piena corsa vorrà dire che avremo centrato parecchi obiettivi, il roster è abbastanza rinnovato ed anche in ruoli fondamentali e se a ciò si aggiunge che anche il tecnico è nuovo questo ci serve a capire che la nostra squadra avrà bisogno di parecchio tempo per amalgamarsi per come conviene.”
Alessandra Maccarrone (Effe Volley): “ Cominciare bene fa sempre molto piacere in quello che sarà un lungo percorso, noi come ogni anno ce la mettiamo tutta per fare gioire i nostri impareggiabili tifosi che anche in questa occasione non ci hanno fatto mancare il loro supporto.”
PALLAVOLO LETOJANNI – EFFE VOLLEY S. TERESA 0 – 3 (23-25  25-27  14-25)

Pallavolo Letojanni :Bonaventura, Buscari, Di Bella, Gullotta, Lupica, Maccarrone, Manciagli, Messina, Pennisi, Rizzo, Triolo, Sterrantino. ALL: Giorgianni
Effe Volley S. Teresa :Leandri, Camelia, Cicala, Letizia, Girone, Serban, Pedale, Maccarrone, Munafò, Cannata, Miranda. ALL: Caristi
Arbitri: Primo –  Giuseppe Trovato. Secondo – Andreana Cantarella della Sezione di Catania.