Mariano Beninato è il nuovo tecnico del Messina Sud

Nuovo tecnico sulla panchina del Messina Sud compagine che milita nel campionato di Prima Categoria – Girone D. Dopo la sconfitta casalinga di sabato scorso, il tecnico Giampiero Mancuso si era dimesso dall’incarico. Dopo 48 ore il Presidente Lillo Trimarchi e il direttore generale Giovanni Amato stamattina hanno annunciato il nuovo allenatore giallorosso: Mariano Beninato.
Si è risolta in poco tempo la crisi tecnica al Messina Sud con l’arrivo del messinese Mariano Beninato, età 51 anni che ha svolto la maggior parte della sua carriera da allenatore lontano dalla Sicilia, precisamente in Veneto.  Da giocatore ha indossato le maglie di diverse squadre cittadine del Messina, Aldisialsanto, Libertas Gazzi e Tremestieri, ancora giovane nel 1988 il lavoro lo chiama al Nord, precisamente in Veneto  giocando in formazione come il Musile e Jesolo.
Appese le scarpette al chiodo, intraprende la carriera di allenatore partendo dal settore giovanile per fare la trafila fino ad arrivare in Promozione. In contemporanea frequenta i vari corsi di allenatore, nel marzo 2003 a Coverciano ottiene il titolo di allenatore di base diplona B Uefa, nel dicembre 2004 a Venezia ottiene la licenza per allenare i giovani calciatori.   Appena trasferitosi in Sicilia, dopo tanti anni di assenza, ecco che appena mette piedi nella sua terra natia arriva l’offerta di Lillo Trimarchi e Giovanni Amato che puntano decisi sul Mariano Beninato per risollevere il club dai bassi fondi della classifica.
In queste prime cinque giornate il sodalizio giallorosso ha collezionato solamente 1 punto (alla prima giornata in casa del Gescal) poi solo sconfitte di cui tre in casa, 12 gol subite e 7 fatti.  Numeri che hanno indotto  Giampiero Mancuso di farsi da parte rassegnando le dimissioni, accettate dalla Società che si è prontamente attivata scegliendo un tecnico di esperienza, visto il curriculum, adatto per allenare il Messina Sud compagine composta da tanti giovani provenienti dal florido vivaio giallorosso.
Oggi pomeriggio il nuovo tecnico è stato presentato alla squadra, subito dopo il primo allenamento sotto gli occhi del duo Trimarchi-Amato con all’orizzonte la prossima partita sul campo della capolista Sporting Taormina.