Il tecnico Luca Corona della Juventus National Academy alla Scuola Calcio S. Teresa Calcio.

Interesse ed entusiasmo alle stelle, al Comunale di Bucalo, per i tecnici e per tutti i calciatori in erba iscritti alla Juventus Soccer Schools dell’Asd Santa Teresa Calcio, che hanno partecipato, il 22 ottobre, alla prima delle cinque visite previste dal progetto Juventus National Academy, con il tecnico bianconero Luca Corona.
Coinvolgente e professionale, Corona ha saputo trasmettere, attraverso metodologie e tecniche di allenamento proprie di un sistema di addestramento studiato e collaudato nei minimi particolari (come solo le grandi società riescono a realizzare), voglia e interesse verso la pratica dello sport. Sistema che ha al centro dell’interesse il bambino, la sua educazione non solo allo sport ma anche, e sopratutto, alla crescita morale e comportamentale, in questa fase di vita in particolare, dove riesce ad assimilare con naturalezza tutto quanto gli ruota attorno di positivo, ma purtroppo anche di negativo. È quindi questo il momento migliore per arricchire i bambini di quei valori che potranno nel tempo contribuire a una sana crescita, grazie anche allo sport in genere e al calcio in particolare.
Il prossimo incontro, programmato per dicembre, sarà il primo banco di prova e di verifica del lavoro svolto dai tecnici della scuola calcio Asd Santa Teresa sui progressi dei bambini, attenta com’è la Juventus ad attestare solo affiliazioni di qualità; per questo la società si farà carico della partecipazione dei suoi tecnici ai corsi Juventus University.
Sarà poi la volta di partecipazioni ai vari meeting e raduni regionali per le diverse categorie, organizzati dalla Juventus, che culmineranno tra aprile e maggio 2013 nell’«Academy Cup», che si svolgerà a Torino. Insomma, un grosso impegno per l’Asd Santa Teresa Calcio, uno sforzo organizzativo e un investimento economico notevole, come d’altra parte richiede un’affiliazione importante con una società, la Juventus, che ha segnato (e segna ancora) la storia del calcio in Italia.
La speranza del club santateresino è che possa essere anche per il territorio un momento di crescita e di sviluppo, supportato se possibile pure dalle amministrazioni locali, purtroppo poco attente e sensibili alle necessità di una società civile in continuo cambiamento. L’ Asd Santa Teresa Calcio ricorda che le iscrizioni per la stagione sportiva 2012/2013 sono sempre aperte e possono essere effettuate direttamente presso la segreteria del Comunale di Bucalo, nei giorni di lunedì e giovedì dalle ore 17 alle 19.