Sotto di un gol il Contesse rimonta (2-1) lo Sporting Club Giardini.

Pronto riscatto del Contesse dopo il tonfo di Calatabiano i ragazzi di mister Andrea Argento conquistano i  tre punti nella gara casalinga con lo Sporting Club Giardini. Una vittoria che dà morale ai gialloblù che balzano al terzo posto in classifica con otto punti. Non conosce il pareggio  la squadra di Saro Cannata (due vittorie e due sconfitte) sei punti in classifica con una gara da recuperare fra le mura amiche con il S. Alessio.
La gara si mette subito in salita per i padroni di casa che dopo cinque minuti subiscono il gol giardinese con una botta di sinistro di Corica. Una doccia fredda per il Contesse che non si scoraggia, anzi reagisce trovando il pareggio al 34’ con Lombardo sugli sviluppi di una punizione calciata da Zagarella che porta alla conclusione Faranda che trova la respinta di Venuto. Sulla ribattuta, Lombardo è il più rapido di tutti a ribadire in rete. Sulle ali del gol i padroni di casa pressano gli ospiti che fino al quel momento aveva retto bene l’offensiva gialloblù. Al termine di un primo tempo ben giocato si va al riposo sul punteggio di parità.
Al rientro in campo il Contesse con un super Lombardo vera anima ed protagonista della gara parte subito in attacco, atteggiamento che porta al 52’ al calcio di rigore concesso dal direttore di gara per fallo sullo stesso Lombardo per una vistosa trattenuta. Sulla sfera si presenta Miserendino che trasforma in rete per il vantaggio locale.  Adesso la gara cambia volto, lo Sporting Club cerca di ristabilire la parità, mister Cannata tenta prima la carta Scavo al posto di Scalora, poi Villino per l’attaccante Nassi, cambi che non portano alcun risultato che rimane tale al triplice fischio finale che sancisce la seconda vittoria casalinga del Contesse che ritorna a sorridere.
Fc Contesse-S.C. Giardini 2-1

Marcatori: 5’pt Corica, 34’pt Lombardo, 7’st rig. Miserendino
Fc Contesse: Frazzica, Sidoti, Mangano, Gambadoro, Cutroneo, Barbaro, Billè, Zagarella, Faranda, Lombardo (45’st Maniaci), Miserendino (40’st Pellegrino). All.: Andrea Argento
S.C. Giardini: Venuto, Scalora (15’st Scavo), Campione (36’st Leonardi), Corica, Cubito, Ferrara, Lombardo, Sgroi, Nassi (22’st Villino), Monforte, Noce. All.: Saro Cannata