Esordio con il botto per la Triskell Taormina (2-1) alla Nuova Indipendente.

Esordio con il botto della Triskell Taormina che supera 2-1 sul sintetico del Valerio Bacigalupo la quotata formazione della Nuova Indipendente.  Un gol per tempo di Spartà a metà del primo tempo e di Cavallaro ad inizio ripresa mettono sotto i furcesi che solo nel finale su calcio di rigore accorciano le distanze con il veterano Francesco Basile.
Una gara vivace sin dalle prime battute con i furcesi sfortunati in più di una occasione con la sfera che colpisce per ben due volte i legni della porta di Sterrantino, mentre i ragazzi di mister Mazza più cinici realizzavano prima il vantaggio poi il raddoppio. Al 20’ i furcesi colpiscono la traversa con Puglisi su assist di Pistone, la risposta taorminese arrivava con il colpo di testa vincente di Spartà che portava in vantaggio il Triskell.
Nella ripresa i taorminesi in avvio fanno tremare la difesa furcese che prima si salva su conclusione di Cavallaro sulla linea  salva Pistone, poi crolla al secondo tentativo spettacolare dell’attaccante taorminese. Adesso si fa dura per la Nuova Indipendente rimontare due gol di svantaggio, mister Prestia butta nella mischia prima Coglitore poi Giannetto per raddrizzare la gara, ma ancora una volta il legno dice di no ai giallorossi furcesi su tiro del nuovo entrato Giannetto.
Il pressing furcese si fa incessante ci prova a turno Basile, Ingalis e Rinà, niente da fare, tranne  a cinque minuti dalla fine l’arbitro decreta un calcio di rigore in favore degli ospiti. Dagli undici metri si presenta Basile che trasforma. Il gol riapre la gara, inutile il forcing finale dei furcesi che si devono arrendere al triplice fischio finale che decreta la prima vittoria stagionale dei taorminesi che danno il primo dispiacere ha una delle squadre favorite per la vittoria finale.
Triskell Taormina 2  Nuova Indipendente 1

Marcatori: 24′ Spartà, 56′ Cavallaro, 85’ su rig. Basile
Triskell Taormina: Sterrantino, Intelisano, Greco (82′ Faraci), Buciunì, Mazza, Cacciola, Spartà (90′ Gallodoro), Jacente (82′ Manganaro), Lampo (52′ Cavallaro), Motfolea (67′ Mauro), Mobilia. All: Mazza
Nuova Indipendente: Cocucci, Andò (67′ Coglitore), Puglisi, Giuffrida Correnti, Pistone, Calì, Rinà (58′ Giannetto), Spadino (52′ Ingalis), Giannetto, Basile. All: Prestia
Arbitro: Fragalà Lorenzo di Acireale.