Esordio casalingo vincente per la Nuova Indipendente: 4-1al ForzaD’AgròScifì

Prima in assoluto per la neo compagine della Nuova Indipendente al “Luigi Papandrea” di Furci nella seconda gara del campionato di Terza Categoria contro il Forza D’Agrò Scifì. Una vittoria netta, un secco 4-1 che ha visto protagonista il sontuoso difensore Agatino Pistone che apre le marcature su calcio di rigore, chiude la contesa il veterano attaccante Ciccio Basile autore di una doppietta. Di mezzo il raddoppio di Coglitore e la rete di Marwin Costa che accorcia le distanze. Il tutto davanti ad una tifoseria calorosa che ha sostenuto per tutti i novanta minuti la compagine allenata da mister Roberto Prestia. Il Forza D’Agrò Scifì a tenuto testa per i primi 45’ per poi crollare nella ripresa.
Sono i padroni di casa che partono subito forte tenendo il pallino del gioco in mano, gli ospiti sotto la regia del veterano Filippo Ragusa cercano di sorprendere l’attenta retroguardia furcese che blocca sul nascere ogni velleità forzese. Il risultato viene sbloccato su calcio di rigore decretato dal direttore di gara per un fallo ai danni di Coglitore. Dagli undici metri non sbaglia Agatino Pistone che porta in vantaggio la propria squadra.
La Nuova Indipendente non si accontenta continua nella sua manovra offensiva che la porta al 32’ ad raddoppio complice una goffa uscita del portiere Gallina che in pratica consegna sui piedi di Coglitore un invitante pallone che il furcese indirizza in fondo al sacco. Il Forza D’Agrò non demorde, cerca la reazione che arriva alla fine del tempo: traversone rasoterra dalla sinistra sul pallone che arriva a Costa appostato nell’area piccola batte a rete dalla breve distanza con Cocuccio che si deve inchinare.  Si va negli spogliatoi con il vantaggio furcese.
Al rientro in campo si vede la timida reazione del Forza D’Agrò che però non riesce ad essere insidioso in avanti, anzi sono i padroni di casa che chiudono ogni velleità di rimonta ospite siglando il 3-1 con il sempre verde Ciccio Basile. I ragazzi di mister Santino Spadaro non ci stanno, creando due occasioni per accorciare le distanze ma trovano sulla propria strada un superbo Cocuccio.
Dal possibile gol ospite, arriva il 4-1 furcese con lo scatenato Basile che finalizza in rete un micidiale contropiede. Qui si chiude in pratica la gara, c’è da dire che gli ospiti hanno giocato gran parte della ripresa in inferiorità numerica per l’espulsione di Santoro per doppia ammonizione, nel finale anche il furcese Puglisi è mandato anzitempo negli spogliatoi per doppio  giallo.
Puntuale arriva il triplice fischio finale che sancisce la vittoria meritata dei furcesi ai danni di un Forza D’Agrò apparso lento nei movimenti ed prevedibile nel gioco nonostante la buona volontà.
Nuova Indipendente  4    Forza D’Agrò Scifì  1

Marcatori: 19’ Pistone su rigore, 32’ Coglitore, 44’ M. Costa, 59’ e 70’ Basile.
Nuova Indipendente: Cocuccio, Calì, Correnti, Giuffrida, Puglisi, Pistone, Leo (83’ Giannetto), O. Giannetto, Coglitore ( 68’ Spadaro), Basile ( 79’ Silvio), W. Gianetto (89’ Rinà). All: Prestia.
Forza D’Agrò Scifì: Gallina, C. Lo Giudice (42’ G. Puglia), C. Puglia (46’ Santoro), Bonvegna, Smiroldo, Bartolotta, Garufi, Ragusa ( 86’ Crupi), Costa, Casablanca, Muscolino. All: Spadaro.