1^ Cat. – Mano pesante sulla Messana. Sette giornate a Briguglio, sei a Saglimbeni (Robur).

Mano pesante del Giudice Sportivo nei confronti di Lele Briguglio (Robur) fermato per sette giornate “Per contegno offensivo e minaccioso nei confronti dell’arbitro e per averlo spintonato”. Sei giornate a Filippo Saglimbeni (Robur) “Per contegno offensivo e minaccioso nei confronti dell’arbitro; nonchè per contegno irriguardoso, offensivo e aggressivo nei confronti dello stesso, dopo l’espulsione”
Pesanti squalifiche per la Societa Messana: Ammenda di 500,00 Eur “Per non avere, i propri dirigenti, tutelato i calciatori avversari, consentendo il perpetrarsi di gravissimi e ripetuti atti di violenza nei loro confronti, da parte di propri calciatori, a fine gara”.
Per quanto riguarda i giocatori: squalificato fino al 30 Giugno 2013 Benito Costanzo (Messana) “Per atto di violenza nei confronti di un avversario; nonchè per gravissimi e reiterati atti di violenza nei confronti di calciatori avversari, colpiti con calci, pugni e schiaffi in varie parti del corpo, a fine gara”.
Fino al 15 Giugno 2013 Francesco De Luca (Messana) “Per gravissimi e reiterati atti di violenza nei confronti di calciatori avversari, colpiti con calci, pugni e schiaffi in varie parti del corpo, a fine gara”.
Fino al 31 Marzo 2013 Giorgio Comandè (Messana) “Per gravissimi e reiterati atti di violenza nei confronti di un calciatore avversario, colpito con schiaffi e calci alle gambe, a fine gara”.
Quattro giornate a Francesco Venuti (Messana)”Per grave contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell’arbitro, a fine gara”
Il Giudice ha assegnato gara persa per 0-3 alla Società Mistretta “al 38′ del 2° tempo, l’arbitro ha sospeso la gara in epigrafe in quanto la squadra Mistretta, a  seguito dell’espulsione di propri calciatori, si è trovata sul campo con un numero di calciatori inferiore al minimo prescritto;
Diversi i dirigenti squalificati: fino al 31 Dicembre 2012 Bontempo Scavo (Maniacese) e Fasolo (Robur), fino al 5 Dicembre Sorbello (Dacca). )
Giocatori Espulsi dal campo:

Sette Giornate: Briguglio (Robur)
Sei Giornate: Saglimbeni (Robur)
Cinque Giornate: Scalici (Rangers)
Quattro Giornate: Venuti (Messana), Araca (S. Basilio)
Tre Giornate: Corda (Rangers)
Due Giornate: Semilia (Rangers), Taranto (Acate), Noto (Mistretta), Cannella (Valguarnese)
Una Giornata: Panarello (Nizza), Gemma (Longi), Lizzio (Paceco), Conti Nibali (Sfarandina), Pugliese (Borgata), Ragusa (Valverde), Zuccarello (Dacca), Pucillo (Lampedusa),Lantino (Acate), Presti (Aquila), Raimondo (Atl.Finale), Campanella (Belpassese), Raineri (Bolognetta), Guagenti (Ciminna),Saieva (Città di Canicatti), Rinaldo (S. Agata), Lavenia (Cometa), Lombardo (Mistretta), Spitale (Nuova Kamarinese), Lo Sciuto (Roccapalumba), Tespi (Sanconitana), Alfano (Termitana).

Una giornata per recidiva IV ammonizione:

Grigoli (Desport Gaggi), Bruschetta e Morgante (Ghibellina), Bellinghieri (Med. Nizza),