Solo nel finale con il duo Frazzica-Briguglio il S. Teresa Calcio doma il Gescal

Due colpi nel finale di Roberto Frazzica e di Ivan Briguglio consentono al S. Teresa Calcio di conquistare i tre punti contro un buon Gescal che aveva imbrigliato la manovra santateresina fino a pochi minuti dal termine. Al dire il vero, non è stata una bella partita, bloccata tatticamente con i ragazzi di mister Giordano con una buona organizzazione difensiva riuscivano a  bloccare sul nascere i tentativi offensivi dei padroni di casa che partivano dai piedi del numero otto Fulvio Risiglione, il vero motore del gioco santateresino. La variante al gioco Ivan Briguglio soprattutto nel primo tempo che supportato da Fazio e Lombardo cercava di far arrivare palloni giocabili alla torre Roberto Frazzica e al gusciante Davide Proteggente.
Tutto bene in fase d’impostazione ma poi il tutto si infrangeva nella maglia difensiva del Gescal con una impostazione tattica che si rendeva pericoloso con ripartenze atte a sorprendere la retroguardia avversaria guidata dall’attento Pasquale Filiciotto. Nella prima frazione di gara, del resto anche nella seconda parte, le azioni si contano con il contagocce: al 14’ un traversone dalla sinistra di Fazio per Frazzica che non imprime la giusta forza con la palla che va sul fondo. La risposta ospite arriva al 25’ con F. Giordano che dalla lunetta prova la conclusione fuori dallo specchio della porta.
Il gioco è in mano al S. Teresa ma è il Gescal al 32’ a creare scompiglio in area, complice anche una non perfetta uscita del portiere Potenza: lancio dalle retrovie di Cortellino per Romeo di testa scavalca l’estremo difensore santateresino con la sfera che va di poco fuori. Al 35’ il S. Teresa rischia grosso su tiro di Sergi che si imbatte sul palo. Si va al riposo con il risultati ad occhiali.
Si ritorna in campo con il S. Teresa che si presenta con una variazione tattica fuori il difensore Giuseppe Bartorilla al suo posto mister Filoramo mette Nico Rovito. La gara è sulla stessa falsa riga del primo tempo con il S. Teresa in avanti con il Gescal che attua un gioco di contenimento. La gara sembra destinata a  chiudersi con un nulla di fatto, la formazione di mister Giordano stava accarezzando già un risultato positivo ma non ha fatto i conti con il giovane Lombardo che dalla destra prova un tiro-cross che diventa un assist per l’accorrente Roberto Frazzica che non lascia scampo a Fiorito. Scoppia l’esultanza del bomber santateresino che va a festeggiare sotto la tribuna. Passano pochi minuti ed arriva il raddoppio magistrale di Ivan Briguglio con un delizioso pallonetto dal limite a scavalcare Fiorito in uscita per il 2-0 che stronca la resistenza del Gescal.
S.  Teresa Calcio   2     Gescal   0

Marcatori: 86’ Frazzica, 90’ Briguglio.
S. Teresa Calcio: Potenza, Bartorilla (46’ Rovito), Herasymenko, Santisi, Filiciotto, Fazio, Briguglio, Risiglione, Proteggente, Frazzica, Lombardo. All: Filoramo.
Gescal: Fiorito, Cortellino, D’Agostino, Cannistrà, D. Giordano, Totaro, Romeo, Acquaviva, Faraone, Carrozza, Sergi.
Arbitro: Giorgio La Rosa di Acireale.