Pollino e Mastroieni i colpi di mercato dell’ Antillo Val D’Agrò.

Siamo in pieno  calcio mercato, le varie squadre sono in fermento per rafforzare i propri organici, in quest’ottica non sfugge nemmeno la compagine antillese dell’Antillo Val D’Agrò del Presidente Egidio Mastroieni che partecipa al campionato di Terza Categoria.
Alla corte di mister Carlo Smiroldo sono arrivati due pezzi da novanta che fanno crescere il tasso tecnico della squadra: si tratta del difensore Tommaso Pollino e dell’attaccante Sebastiano Mastroieni per lui si tratta di un ritorno dopo una stagione. Due acquisti importanti per la compagine antillese che attualmente occupa la quarta posizione con nove punti frutto di tre vittorie e due sconfitte, con nove gol fatti e otto subiti.
I nuovi arrivati vanno ad rafforzare i due reparti quello difensivo con Tommaso Pollino, proveniente dal Calcio Sparagonà, ma soprattutto quello offensivo con Mastroieni, antillese doc  che ritorna a vestire la casacca di una delle due squadre del suo paese,  un attaccante dal gol facile nelle ultime due stagioni ha messo a segno oltre 60 gol con la maglia dell’Antillo Val D’Agrò due stagioni orsono, del Forza D’Agrò Scifì nella stagione appena conclusa. Chiusa la parentesi forzese in estate ha accettato la proposta del Mongiuffi Melia, esperienza che dura pochi mesi, ecco che adesso il figliol prodigo ritorna nella sua Antillo alla corte di Carlo Smiroldo che ha adesso una freccia in più nel proprio arco per puntare ad un campionato di vertice.
I due dovrebbero già debuttare contro il Triskell Taormina nella gara in programma domani al Comunale “C. Smiroldo”.

Il mercato della compagine antillese non è ancora ultimato, anzi sono in atto alcune trattative che si dovrebbero concludersi tra Lunedi e Martedi della prossima settimana. Si tratta di due colpi “sensazionali” le mire sono puntate su un centrocampista e un difensore, il nome ovviamente è top secret, anche perché la trattia è alquanto difficile, l’unica cosa certa che si tratta di due giocatori di categoria superiore con esperienza in Promozione e Prima Categoria.
Come ci ha affermato il mister Carlo Smiroldo “ stiamo lavorando affinchè tutto si possa concretizzarsi speriamo che il tutto si possa concludere  tra qualche giorno per dare ai nostri tifosi l’ultima ciliegina sulla torta” . Una cosa è certa già i tifosi sognano un campionato di vertice ma soprattutto la partita dell’anno: il derby con l’Antillese.