Corica fa felice lo Sporting Club Giardini che supera il Calatabiano ed balza al comando.

Lo Sporting Club Giardini batte il Calatabiano è diventa la nuova capolista del campionato di Seconda Cateogoria – Girone F. Un gol a metà della ripresa di Corica, i giardinesi non solo vincono la partitissima ma infliggono la prima sconfitta stagionale ai catanesi del Calatabiano che si presenta sul terreno del Comunale con il neo acquisto il giardinese Graziano Peri.
Il big match tra lo Sporting Club Giardini e il Calatabiano non era solo il derby tra i due paesi divisi solo dal fiume Alcantara, tra le due squadre che condividevano il primato, ma era di valutazione con i catanesi che stanno rallentando la marcia, mentre i giardinesi da settimane hanno messo la freccia e  da ieri pomeriggio “pigiano” sull’acceleratore. Con  i ventidue punti si schierano in testa alla classifica e guardano le avversarie dall’alto in basso, anche se il S. Alessio con 19 punti con una gara da recuperare potrebbe agganciare il primato giardinese.
In un campo impraticabile per le abbondanti piogge: ci  pensa il “jolly” Corica, al 64’, con un tiro di collo  pieno a scagliare la palla sotto l’incrocio, dove  Scrivano non ci può arrivare. Gli ospiti reagiscono ma senza tanta convinzione.

Sporting Club Giardini   1      Calatabiano   0

Marcatori: 64’ Corica

Sporting Club Giardini: Venuto 6, Campione 6, Ferrara 6, Sgroi 6 (46’ Sterrantino 6,5), Del Popolo 6, Leonardi 6, Lombardo 6, (83’ Cubito s.v.), Corica 7,  Nassi 6 (77’ Cortese s.v.), Monforte 6, Noce 7. All. Cannata.

Calatabiano: E. Scrivano 6, Cantarella 6, Reale s.v.  (9’ Nucifora 6), Aiello 6, Ali 6 (44’ Benedetto s.v.), Mangano6,5, Limina 6, Fieschi 6, Torre 6, Peri 6,  Brian 6 (46’ C. Scrivano 6). All. Donzuso.

Arbitro: Bruno di Acireale.