Tragedia in Sardegna, dramma sfiorato nel Lazio.

Tragedia domenica pomeriggio su un campo di calcio di 2/a Categoria della Sardegna. Luca Loru, 31 anni, portiere della squadra di casa del Gonnosfanadiga, nel Medio Campidano, nel sud Sardegna, è morto per un arresto cardiaco mentre ultimava le fasi di riscaldamento prima della partita contro il Teulada, valida per la 14/a giornata del Girone B di 2/a Categoria. La partita, naturalmente, a causa della tragedia, non è stata disputata. Il fatto è avvenuto poco prima delle 15.
Momenti di paura a Villanova, nell’hinterland romano. A seguito di uno scontro di gioco, il centrocampista del Villanova Diego Di Mauro è caduto a terra colpito alla testa (involontariamente durante uno scontro aereo dal difensore reatino Sylla). Il giocatore, ferito alla nuca è caduto a terra in preda alle convulsioni, perdendo conoscenza. Staff medico immediatamente all’opera, ambulanza in campo e defibrillatore per far riprendere conoscenza al giocatore. Con l’aiuto del tecnico in seconda del Villanova, Stefano Volpe (infermiere di professione), il ragazzo ha ripreso conoscenza ed è stato immediatamente trasportato all’ospedale di Tivoli. Partita naturalmente sospesa e rinviata a data da destinarsi.