Serie CF: Sette su sette: L’Effe Volley doma 3-0 anche il Volley Milazzo.

Settima vittoria  consecutiva per l’Effe Volley S. Teresa che supera con un secco tre a zero l’As volley Milazzo ’96 al Palabucalo e si lancia sempre più alla guida del girone B del campionato di serie C femminile. Eppure l’inizio gara per la capolista è stato da film “ horror “ con le atlete mamertine – incredule – che si sono trovate subito sul 6-0 in loro favore con una serie di errori consecutivi per le giocatrici di casa che facevano presagire ad una serata da dimenticare con coach Andrea Caristi che in fase iniziale preferiva Andreea Serban a Fabiana Cannata in posto 4 affiancata dall’argentina Pilar Miranda.
Per il resto formazione base con Alessandra Maccarrone opposta , Sonia Camelia ed Alessandra Munafò ( ancora migliore in campo ) centrali, Gabriella Girone a palleggiare e Rosa Letizia baluardo difensivo. Dicevamo di un inizio da brividi che ormai è divenuto un copione rivisto nelle gare di questo start stagionale già registrato contro il Messina Volley ed il Viagrande in casa ed il Giarre in trasferta. Superato l’impatto gara Letizia e compagne hanno pian piano ripreso il bandolo della matassa ed hanno raggiunto il pari sul punteggio di m9 a 9, poi punto su punto sospinte dalla verve realizzatrice del trio Ma-Mi-Mu ( Maccarrone-Miranda-Munafò) le santateresine hanno ripreso possesso della gara ed hanno cominciato a macinare gioco chiudendo il primo set sul 25-20. Nel finale esordio stagionale per l’ultima arrivata Rosanna Irato che insieme a Giulia Leandri ha sostituito rispettivamente la Maccarrone e la Girone.
Il secondo set registrava la resa della milazzesi che subivano un break iniziale di sei a zero, a nulla valeva il time out chiamato dall’ottimo Salmeri sull’8 – 1 con un parziale che si chiudeva con un netto 25-7. Sul punteggio di 19 a 6, ingresso in campo di Valentina Cicala che prendeva il posto di Sonia Camelia timbrando più volte il punto. Il terzo ed ultimo set proseguiva sulla falsariga del secondo con il trainer locale che faceva ruotare tutte le effettiva a sua disposizione facendo entrare Giulia Leandri per Gabriella Girone in regia, Valentina Cicala per Sonia Camelia dal centro e Fabiana Cannata per Pilar Miranda di banda. Proprio la Cannata realizzava il punto vincente del 25-14 e definitivo tre a zero per l’Effe Volley.
Si concludeva nel migliore dei modi una gara iniziata male con un preoccupante black-out iniziale sul quale in settimana lavorerà il tecnico messinese per capirne la genesi soprattutto in prospettiva futura quando potrebbe essere letale concedere un bonus iniziale agli avversari. Il Milazzo dal canto proprio ha cercato di limitare i danni sotto la sagace guida dell’esperto mister Salmeri ed ha pagato lo scotto dell’infortunio infrasettimanale occorso alla valida palleggiatrice Valentina Leandri che ha stretto i denti e dimostrando un grosso attaccamento alla maglia è scesa in campo visibilmente dolorante. Per buoni tratti della gara si è registrato anche un derby tutto in famiglia con la sorella Giulia che gioca nella squadra jonica, entrambi avevano la maglia numero uno e reggevano la regia dei rispettivi team.
Valentina Cicala – Effe Volley “ un buona gara ed un altro ostacolo superato nel lungo percorso di questo campionato, sappiamo che abbiamo ancora tanto da lavorare e migliorare per il periodo caldo della stagione che è quello primaverile.”
Il vicepresidente Nino Pedale in sala stampa esordisce dichiarando “ prosegue il nostro programma di lavoro sotto la sagace guida di Andrea Caristi che ha avuto modo di fare ruotare oggi tutte le effettive tastando il polso al roster nella sua totalità e tenendo così motivate le ragazze che settimanalmente si impegnano alacremente durante gli allenamenti.”
Adesso prima della pausa natalizia una delle trasferte più difficili della stagione attende le pallavoliste care al presidente Santo Carnabuci che nel prossimo week-end saranno di scena a Milazzo contro la temibile Nino Romano. Un altro test per saggiare le reali forse del campionato.
EFFE VOLLEY S. TERESA – AS VOLLEY MILAZZO ’96 3-0
Parziali set: ( 25-20  25-7  25-14 )

EFFE VOLLEY S. TERESA : Leandri G., Camelia, Cicala, Letizia, Girone, Serban, Irato, Pedale, Maccarrone, Munafò, Cannata, Miranda. ALL: Caristi
AS VOLLEY MILAZZO ’96 : Leandri V., Milioti, Giorgianni, Ragno, Gitto, Tassone, La Malfa, Merriva, Lombardo, Aricò, Salmeri, Borelli. ALL: Salmeri
ARBITRO : Previtera Giulia   SECONDO : Sinatra Giuseppe     SEGNAPUNTI : Triolo Dario