3^ Cat. – Quattro giornate a Freni (Scaletta), Due turni a Brigandì (Mandanici).

Sono state rese note i provvedimenti disciplinari dell’ultimo turno del campionato di Terza Categoria di Messina. Il comunicato si apre con la comunicazione che la gara Graniti – Gioventù S. Teresa terminata sul campo (1-1), non è stata omologata per preannunzio reclamo da parte della Società Graniti.
Per quanto riguarda gli altri provvedimenti adottati dal Giudice Sportivo – Francesco Capillo – sono stati inflitti quattro turni a Luigi Freni (Team Scaletta) “Per aver colpito un avversario con un forte pugno alla fronte, a fine gara”. Due giornate a Vincenzo Brigandì (Atletico Mandanici) “Per contegno offensivo nei confronti dell’arbitro”.

Giocatori Espulsi:

Quattro Giornate: Freni (Team Scaletta);
Due Giornate: Brigandì (Atletico Mandanici);
Una giornata: Ruggeri (Real Nizza), Costa (Pol. Monfortese), Micalizzi (Atl. Mandanici), Mirabito (Eoliana Lipari);

Squalifica di una giornata per recidiva IV ammonizione:

Tripodo (Trinacria Messina), Lombardo (Antillo Val D’Agrò).

Giocatori in diffida:

Grasso (Dominus Peloro), Buta e Mingardi (Sacro Cuore), Romeo (Trinacria), Bartolotta (ForzaD’AgròScifì), Manganaro (Triskell Taormina), Triolo (Akron Savoca), Castorina (Chianchitta), Tosto G. (Francavilla).