Un punto a testa tra Real Nizza – Pol. Monfortese.

Nell’ultima gara del 2012 valevole per l’ottava giornata del campionato di Terza Categoria – Girone B – si dividono la posta il Real Nizza e la Pol. Monfortese. Passano per primi in vantaggio i nizzardi, nella ripresa su calcio di punizione arriva il pareggio della formazione tirrenica che conquista il primo punto fuori casa, secondo consecutivo della stagione sul campo difficile del Nizza.
L’atteggiamento adottato da mister Nino Bongiovanni ha portato i suoi frutti: i Monfortesi si presentano sul terreno di gioco con uno schieramento prudente con cinque difensori in modo da  sfruttare le ripartenze con gli esterni e un folto centrocampo a quattro con l’unica punta Marco Laner.  Il Real Nizza, nonostante tale tattica ospite dopo 10’ sblocca il risultato grazie ad un errore della retroguardia ospite sul versate sinistro che permette l’incursione dei padroni di casa che presentano il proprio attaccante a tu per tu con il portiere che viene saltato mandando la palla a depositarsi in fondo al sacco. Gara in salita per la Monfortese,  il gioco è equilibrato con le due squadre che lottano su ogni pallone ma si annullano reciprocamente. Si va al riposo con il vantaggio nizzardo.

Si ritorna in campo passano pochi minuti ed arriva il pareggio dei tirrenici: il neo entrato Salvatore D’Angelo trova la perla su una magistrale punizione che porta al pareggio. Nel finale la Polisportiva poteva fare il colpaccio: ma questa volta Marco Laner sotto porta non riesce a trovare la zampata vincente. Alla fine arriva il triplice fischio finale di una partita molto in equilibrio, un  pareggio prezioso per la Monfortese che accorcia le distanze dalla vetta rimanendo in scia proprio con i nizzardi.