Il Calatabiano vola con Peri: 6-0 all’Atl. Taormina.

Al di là del risultato finale che ha visto il Calatabiano nella nuova veste trafiggere con un punteggio tennistico l’Atletico Taormina, la prima gara del girone di ritorno del campionato di Seconda Categoria  ha visto in assoluto un protagonista che nonostante l’età non ha perso il vizio del gol mettendo la sua firma contro la sua ex squadra realizzando una tripletta utilizzando il suo repertorio; calcio di punizione e un tiro da fuori: stiamo parlando di Graziano Peri che ha ritrovato nuovo entusiasmo nella formazione catanese.
Altro assoluto protagonista della gara, un altro ex di turno Luca Mangano autore di una doppietta.  Questa in sintesi la gara tra il Calatabiano alla sua seconda vittoria consecutiva dopo l’arrivo di Massimo Scrivano subentrato a Venero Donzuso e l’Atletico Taormina calato a picco sotto i colpi del duo Perì-Mangano, con i catanesi che continuano la loro marcia di vertice.

La gara: Non c’è stata mai partita sbloccata subito dopo 10’ dallo specialista Graziano Peri con una punizione all’altezza dei 30 metri  una traiettoria velenosa colpisce prima il palo e poi il portiere Auteri con  la palla che si insacca in rete. Nemmeno il tempo di reagire che l’Atletico Taormina al 19’ viene nuovamente punito da Peri sempre su punizione dal limite che non lascia scampo al portiere biancorosso taorminese.
Dopo 20’ la partita si può dirsi praticamente chiusa con i ragazzi del Presidente – Andrea Cingari – frastornati dal loro ex compagno, addirittura al 32’ arriva il 3-0 ad opera dell’ex di turno Luca Mangano: lancio di Intelisano dalla fascia destra, aggancia Limina che tira in porta ma la palla viene ribattuta, finisce sui piedi di Mangano che dopo un doppio tentativo mette alle spalle di Auteri. Si va al riposo con il Calatabiano in vantaggio di 3 – 0.

Nella ripresa arriva le altre marcature: apre al 50’ un colpo di testa di Mangano  su calcio d’angolo battuto dallo specialista Peri che ha sua volta al 60’ sigla il 5-0: lungo lancio verso la porta di Auteri che in uscita sbaglia tutto e regala la palla a Peri che dai 40 metri centra il bersaglio per la sua tripletta personale. All’80’ arriva la rete di Furnari: lancio delizioso di Torre in area per Furnari che in semi rovesciata trafigge il portiere per il 6-0 finale.

Calatabiano   6    Atl. Taormina  0

Marcatori: 10′, 19’e 60′ Peri, 32′ e 50′ Mangano, 80′ Furnari
Calatabiano: E. Scrivano, C. Scrivano, Cantarella (71′ Brazzante), Aiello, Benedetto, Intelisano, Torre, Limina, Nucifora, Peri (73′ Furnari), Mangano (75’Cernuto).
Atletico Taormina: Auteri, Emmi, Sturiale, Scimone, Alesci (74’Strazzeri),Costantino, Pino, Siligato, Cipolla, Parisi, Russo (78′ D’Agostino).
Arbitro: Lo Presti di Catania