Novelli e Salemi su Peugeot 207 S2000 vincono il Rally Event di Taormina 2012.

Sotto l’albero di Natale del Rally Event 2012 l’equipaggio Danilo Novelli-Marcus Salemi a bordo della Peugeot 207 S2000 della LB Tecnorally, ha trovato il meritato regalo di fine stagione, ovvero la vittoria nell’ultima gara dell’anno, organizzata dalla New Turbomark e dall’Assessorato Regionale al Turismo.

L’equipaggio della Sunbeam Motorsport, favorito della vigilia, era partito sabato con l’handicap della prima prova speciale, nella quale una toccata li aveva costretti a dover recuperare 20” sugli avversari, gap in pratica azzerato fin dalla seconda prova. Da quel momento in poi la coppia vincitrice inanellava una serie impressionante di scratch, aggiudicandosi 9 delle 10 P.S. disputate.

La seconda piazza era così appannaggio della Clio S1600 di Andrea Currenti e Rosario Siracusano, che hanno regolato la più accreditata Peugeot S2000 di Giuseppe La Torre con i colori della scuderia Phoenix. Per l’etneo Currenti, al suo secondo rally, è un eccellente risultato che lo proietta verso più importanti impegni nel 2013.

Quarto posto e vittoria nel Gruppo R per Bruno Briguglio e Maurizio Messina, decisamente più performanti nelle prove della seconda giornata, tanto da sorpassare la sorpresa Sturiale che con la non freschissima Clio Williams si era preso il lusso di vincere la prova speciale d’apertura. Una gara regolare ha portato il portacolori del Messina Rally Team Giuseppe Alioto ad occupare la sesta posizione davanti alle piccole Peugeot 106 di Rosario Lo Giudice, brillante secondo nella prova d’apertura, e di Paolino Fragale.

Bugiardo il nono posto finale di Lunardi, che sabato sera aveva “pagato” 2’ di penalità all’uscita da parco assistenza di Santa Teresa Riva: fatti i debiti conti avrebbe potuto aspirare al quarto posto. Decima, infine, la Clio RS di Trifirò.

Sotto il sole della costa Jonica hanno portato a termine la gara 26 dei 39 equipaggi verificati. Tra gli abbandoni da segnalare quelli di Villari e di Bruno, che in successione avevano occupato la quinta posizione, di Coriglie e D’Agostino nelle battute finali, e dei coniugi Leo che hanno dato forfeit prima del via.

Ora l’appuntamento con il primo rally della stagione 2013 è fissato per il 18 marzo con la Ronde delle Maccalube ad Agrigento.

CLASSIFICA ASSOLUTA: 1. NOVELLI-SALEMI (Peugeot 207 Super 2000) in 42’58.0; 2. CURRENTI-SIRAGUSANO (Renault Clio Super 1600) a 1’28.5; 3. LA TORRE-CAFEO (Peugeot 207 Super 2000) a 1’49.7; 4. BRIGUGLIO-MESSINA (Renault New Clio) a 2’30.8; 5. STURIALE-SGARLATA (Renault Clio Williams) a 2’31.6; 6. ALIOTO-ANASTASI (Renault New Clio) a 2’43.6; 7. LO GIUDICE-SPADARO (Peugeot 106 Rally) a 3’33.5; 8. FRAGALE-MACCARRONE (Peugeot 106 Rally) a 4’01.5; 9. LUNARDI-PALMISANO (Subaru Impreza) a 4’11.8; 10. TRIFIRO’-BONGIORNO (Renault Clio RS) a 4’26.9;