Arriva la prima vittoria dell’Itala: 5-4 sul campo dello Sporting Messina.

Al “Marullo” di Bisconte si è giocata la gara di recupero del Campionato di Terza Categoria Gir. B del Comitato di Messina, tra lo Sporting Club Messina e Itala,  non disputata lo scorso 8 Dicembre 2012 per impraticabilità del campo.

Partita con tanti gol (ben nove)  e piena di emozioni. Il risultato si sblocca con un abile gol di testa di Minutoli su calcio d’angolo di Giardina,il quale subito dopo ha l’occasione di fare il due a zero ma sbaglia clamorosamente. Lo Sporting pareggia con un calcio di rigore di Bottari che spiazza il portiere ospite Micali. Dopo qualche pericolosa punizione della squadra di casa che sfiora il gol, l’Itala si porta  nuovamente in vantaggio: Restuccia coglie in area un cross di Crisafulli e dopo due tentativi insacca prepotentemente in porta.

Successivamente ottima occasione per l’Itala: Giardina sfrutta la linea della rimessa del fondo per superare l’avversario e far partire un tiro a giro che non c’entra lo specchio della porta. Lo Sporting pareggia su calcio d’angolo con E. Mazzù che di testa lasciato solo  in area schiaccia  in rete.  Verso la fine del primo tempo lo Sporting si porta sul 3 a 2, un tiro dalla distanza senza ambizioni si trasforma in gol, complice un uscita errata del portiere Micali. Sulle ali del vantaggio lo  Sporting a varie opportunità di concludere a rete ma non concretizza.

All’inizio del secondo tempo l’Itala si porta in vantaggio, Giardina cerca e ottiene un fallo, sulla seguente punizione Limina viene spinto a terra in area e l’arbitro decide per il rigore. Si presenta sul dischetto per il rigore Minutoli che tira con potenza, il portiere tocca ma la palla finisce in rete. Subito dopo l’Itala ribalta il risultato: Limina si invola da solo verso la porta e mette in rete il pallone del 4-3.  Dopo varie occasioni da una parte e dell’altra lo Sporting riesce a pareggiare con un tiro su punizione di Mazzù F. dalla notevole distanza finisce in porta, niente da fare per il portiere italese Micali con il punteggio che si fissa sul 4-4.

Dopo molte lamentele da parte di tutte e due le squadre per le decisioni prese dall’arbitro nei vari scontri di gioco e molte occasioni facili dello Sporting di portarsi in vantaggio e che in alcune il portiere ospite Micali ci mette una pezza, arriva il vantaggio dell’Itala: il nuovo entrato Di Leo in contropiede corre verso la porta e a tu per tu col portiere  decide di passarla facilmente a Limina che da solo allungando il piede anticipa  il portiere avversario.
Lo Sporting tenta di pareggiare la partita ma non riesce. La partita finisce 5 a 4 per l’Itala che ottiene la prima vittoria in campionato. La partita è stata piena di gol e con capovolgimenti di risultati, ma bisogna dire che è stata particolarmente condizionata dal pessimo arbitraggio che non ha soddisfatto nessuna delle due squadre. A fine gara pure qualche accenno di protesta da parte dello Sporting Club Me  ad indirizzo dell’arbitro.

Sporting Club Messina  4   Itala  5

Marcatori:Minutoli (ITA), Bottari, Restuccia (ITA), Mazzù E., Mazzù E,  Minutoli rig. (ITA), Limina (ITA), Mazzù F, Limina (ITA)

SPORTING CLUB ME: Filippini,  Mazzù F., Fragapane, Santangelo, Cecala, Crispo(Grasso)(Romano), Santisi, Mazzù E.,Mangiò, Bottari ,Venuti. All. Crispo Lorenzo.

A.S.C. ITALA:Micali, Vitale, Zica, Barra (Feudale) Restuccia, Minutoli,  Limina, Urbano, De Luca (Friddi), Crisafulli , Giardina (Di Leo). All. Cucinotta Antonino

Ammoniti: Santangelo, Fragapane, Bottari, Mazzù E, Cecala, Urbano, Barra

Espulsi: Fragapane