Ottimo risultato per i pongisti messinesi: Pillera e Minutoli primi.

Brindano al nuovo anno con quindici podi i pongisti messinesi impegnati nel Terzo Torneo Regionale Predeterminato disputato al Palacossiga di Gela il 28, 29 e 30 dicembre.

Nella gara giovanissimi femminile si impone a punteggio pieno Emma Gervasi. L’undicenne atleta dell’Astra Valdina conferma i progressi degli ultimi mesi e chiude la gara senza cedere alcun set. Tra i pari categoria maschile sorprendente sconfitta in finale per Mariano Trifirò (T.T. Top Spin) che in vantaggio per 2-0 subisce il ritorno del palermitano Simone Sofia e perde 3-2.

Appannaggio di Andrea Pillera (T.T. Top Spin) la gara ragazzi maschile. Il giovane prospetto peloritano vince senza affanno la gara superando in finale Ivan Coniglione (Eureka Catania) per 3-0 (11-9, 11-5, 11-4, i parziali). Da segnalare il positivo terzo posto di Andrea Caselli (Astra Valdina). Ottimo successo nella prova femminile per Sofia Sfameni (Astra Valdina) che mette in riga le avversarie salendo sul gradino più alto del podio dopo aver superato in finale per 3-1 la catanese Angela Marchese (11-8, 10-12, 11-8, 11-8, i parziali).

Nel singolare femminile allievi ancora un successo per Claudia Minutoli (T.T. Universitaria) vittoriosa in finale su Barbara Ruvolo (Astra Valdina) con il risultato di 3-0 (11-9, 11-7, 11-3, i parziali). Nel singolare maschile perde in semifinale Claudio Rampello (T.T. Top Spin) che cede ad Antonino Amato (T.T. Mazzola Palermo).

E’ Daniele Rizzo (T.T. Top Spin) ad aggiudicarsi il singolare maschile juniores superando in finale il palermitano Giorgio Volpe  con un perentorio 3-0 (11-9, 11-8, 11-9, i parziali). In precedenza Volpe aveva fermato il cammino di Giuseppe Quartuccio, sconfitto in semifinale.

Si riscatta Rampello nella prove di quinta ctg. che vince battendo in finale al quinto set il ripostese Gabriele Puglisi (11-8, 6-11, 11-2, 9-11, 11-6, i parziali). Successo peloritano anche nel femminile con Svetlana Polyakova della T.T. Messina vittoriosa su Luana Tandurella (T.T. Gela).

Tre piazzamenti dei messinesi nel terza ctg. maschile. Vince Stefano Caprì (Astra Valdina) che batte in finale Dario Sabatino (Club 99) per 3-1 (11-8, 11-4, 9-11, 13-11, i parziali), mentre conquista il terzo posto Daniele Rizzo.

Nel prossimo fine settimana è in programma a Catania il 2° Torneo Nazionale Predeterminato Top 2000.