3^ Cat. – Un anno a Crispi ( Sporting Messina), tre turni a Mondello (Antillo).

Sono arrivate le decisioni del Giudice Sportivo della Delegazione di Messina – Francecsco Capillo – riguardante l’ultimo turno di campionato.
Squalificato per un anno fino al 31 Dicembre 2013 Lorenzo Crispi (Sporting Club Messina) “Per aver colpito l’arbitro con uno schiaffo al volto, a gioco fermo”. Tre giornate a Francesco Mondello (Antillo Val D’Agrò) “Per aver colpito con un gomitata un avversario, a gioco fermo”.
Due giornate a Antonino Tavilla (Itala) “ Per contegno blasfemo”.

Giocatori Espulsi:

Tre Giornate: Mondello (Antillo Val D’Agrò).
Due Giornate: Tavilla (Itala), Ciatto (Atl. Mandanici).
Una Giornata: Faraci (Triskell Taormina), D’Amico (Gioventù S. Teresa), Pino e Barbagallo (Lanza), Vinci (Atletico Messina), Fragapane (Sporting Club Messina)

Squalifica per una gara per IV ammonizione

Buciuni (Triskell Taormina).

Giocatori in diffida:

Puglisi e Privitera (Nike Giardini), Galeano (Akron Savoca), Chiavetta (Mongiuffi Melia), Zagarella, Ardizzone e Tripi (Camaro Messina), Bottari (Sporting Club Messina), Stanghellini (Pol. S. Pietro), Sottosanti e Messina (Trinacria Messina).