Il Ghibellina conquista il primato: 3-0 al Pellegrino.

Galletta, Buda e Stracuzzi mettono a segno tre perle contro il Pellegrino, grazie al pareggio dello Sporting Taormina sul campo del Gescal, il Ghibellina scavalca i taorminesi ed balza al comando della classifica del Girone D di Prima Categoria. Con l’arrivo della Befana i ragazzi di Nicola Crisafi trovano in dono il primato in classifica, arrivato dopo una lunga rincorsa nel duello a distanza con lo Sporting Taormina.
La via verso il primato viene aperta sul finire della prima f razione di gara dal nuovo acquisto Luca Galletta abile a sfruttare un traversone dal fondo del compagno di reparto Peppe Buda con la difesa ospite in difficoltà nel rinviare con il pallone che arriva all’ex furcese dal limite dell’area manda la palla alle spalle di Trimarchi per il vantaggio biancazzurro.  Prima dell’intervallo crolla la resistenza dei ragazzi di mister La Rocca che pur soffrendo erano riusciti a tenere inviolata la propria porta.

Nella ripresa arriva le altre due marcature che mettono al sicuro il risultato: al 66’ il bomber Peppe Buda sfrutta al meglio il suggerimento del compagno Bruschetta per siglare il raddoppio.
Forte del vantaggio i padroni di casa non mollano continuano ad  attaccare senza però trovare altri guizzi vincenti nonostante al 81’ gli ospiti rimangono in dieci per l’espulsione del portiere Trimarchi costretto al fallo per fermare il lanciato Lucà. Quando ormai il risultato sembrava determinato, ecco che nel recupero arriva il 3-0: protagonista il neo entrato Orazio Stracuzzi con un tiro di sinistro dal limite manda la sfera ad insaccarsi nel sette della porta ospite.

Puntuale arriva il triplice fischio finale e il primato in classifica per il Ghibellina che brinda con un doppio cin cin al nuovo anno.

Ghibellina 3   Pellegrino 0

Marcatori: 42’ Galletta, 66’ Buda, 91’ Stracuzzi O.
Ghibellina: Gambuzza, Migliardi, Morgante, Bruschetta, Di Bella, Lauro, Grioli, Cardia (31’ st Bonamonte), Lucà  (39’ st Stracuzzi O.), Buda, Galletta  (25’ st Minissale). All. Mancuso.
Pellegrino: Trimarchi M., Giorgianni A.  (28’ st Trmarchi F. ), De Mariano, Mento, Di Natale, La Macchia (37’ st Di Mento), Previte, Genovese, Andaloro (18’ st Trmarchi S.), Midili A., Cicciarello . All. La Rocca.
Arbitro: Mirabella di Acireale.
Espulso: 81’ M. Trimarchi