La Desport Gaggi frena in casa: il Gescal impone il 2-2

Al termine dei 90’ di gara Desport Gaggi e Gescal si dividono la posta in palio. La squadra di casa ha molto da recriminare, purtroppo come accade spesso nel calcio non basta dominare, ma bisogna mettere la palla in rete, questo è successo ai ragazzi di mister Graziano Sapienza  si esaltano in una prestazione quasi “perfetta” dove possesso palla, costruzione di gioco e azioni  pericolose della coppia Vaccaro-Loiacono si fondono in  un mix calcistico unico.
Raccolgono tanto invece gli ospiti della Gescal   cinici a sfruttare le due azioni principi per recuperare il prezioso punticino ed uscire con un risultato positivo dal Comunale “Valentino Mazzola” di Gaggi. La gara era importante per entrambe alla ricerca di punti per allontanarsi dalla zona play-out, una grossa opportunità mancata per la formazione alcantarina che infila il suo terzo risultato utile consecutivo che fa ben sperare per il proseguo del campionato.

La gara: Al 6’ Loiacono si scatena sulla fascia crossa per il centrale Vaccaro ma  il tiro è poco felice. Al 10’ è la volta di Gricoli che serve Loiacono meglio piazzato, l’attaccante ci prova in tuffo ma colpisce male e Passaniti neutralizza. Due minuti  dopo i gaggesi mettono ancora pressione con Loiacono che tutto solo davanti alla porta clamorosamente  sbaglia la conclusione su precedente passaggio di Iervolino. Il gol è nell’aria come dimostra poco dopo al 15’, stavolta è Costanzo che con uno spiovente dal  limite inganna l’estremo difensore messinese.
Alla  mezz’ora l’episodio da dimenticare un black out difensivo da all’attaccante Ammo la palla del momentaneo pareggio. La Desport intuisce che deve riaccelerare e al 37’ finalizza con il capitano Vaccaro che  di testa gonfia la rete avversaria. Nella ripresa al 60’ un angolo di Bonsignore per la testa di Sergi riporta il risultato in parità. Da qui in avanti gli alcantarini ci provano a segnare ma la palla non ne vuole sentire di finire oltre la linea di porta.

Desport Gaggi   2      Gescal   2

Marcatori: 15’ Costanzo, 30’ Ammo, 37’ Vaccaro, 60’ Sergi.
Desport Gaggi: Adornetto, Pafumi, Andò, Campo, (85’Ciancio), Brunetto, Manitta, Vaccaro, Costanzo, Loiacono, Iervolino (57’ Barresi), Gricoli. All. Sapienza.
Gescal: Passaniti, D. Giordano, D’agostino, Di Pietro (60’Cannistrà), Salvo (48’ Sergi), Todaro (70’ Pellegrino), Peditto, Acquaviva, Bonsignore, Faraone. All. Giordano.
Arbitro: Severino di Catania.