L’Usclo Pace fa lo sgambetto allo Sporting Club Giardini sconfitto in casa per 2-1.

Incredibile ma vero quello che è successo al Comunale di Giardini dove era in programma la terza giornata di ritorno del campionato di Seconda Categoria. Di fronte la vice capolista del torneo lo Sporting Club Giardini e il fanalino di coda Usclo Pace: una differenza in classifica di ben 25 punti.
Doveva essere una passeggiata per i ragazzi di mister Saro Cannata che invece si sono fatti sorprendere dalla formazione messinese dell’Usclo Pace che conquista sul terreno giardinese la prima vittoria in assoluto in campionato. Di contro lo Sporting subisce la prima sconfitta fra le mura amiche, una sconfitta che costa caro al team allenato da Saro Cannata che  perde contatto dalla capolista Calatabiano avanti, adesso di quattro lunghezze.
Un karakiri casalingo brutto per lo Sporting Club Giardini che guardavano dall’alto in basso  gli avversari hanno sottovalutato il match e così il Pace ha portato a casa i tre punti in classifica. Sono proprio gli ospiti a passare in vantaggio con un colpo di  testa di Mirabello, al 32’, che supera l’incolpevole  Venuto. Il Giardini reagisce e al 40’ con Leonardi recupera il pari. Nella ripresa la musica non cambia e al 50’ Mirabello, segna la sua doppietta personale con un tiro che finisce sotto l’incrocio.

Sporting Club Giardini   1        Usclo Pace   2

Marcatori: 32’ e 50’ Mirabello; 40 Leonardi.
Sporting Club Giardini: Venuto, Ferrara, Campione, Sterrantino (85’ Tizzone), Del Popolo, Leonardi, Vitale, Corica, Nassi (60’ Cortese), Monforte, Noce. All. Cannata.
Usclo Pace: Parisi, Minutoli, Rossano, Bonasera,  Sferrazza (80’ Lovoi), Caruso, Mirabello, Castellano, Lopes, Magnaviti, Foti. All. Di Stefano.
Arbitro: Gugliandolo di Messina.