I pongisti messinesi protagonisti al Torneo Regionale di Rosolini.

Gli atleti peloritani ancora protagonisti al Torneo Regionale giovanile e di quinta categoria disputato sabato e domenica scorsi al Paltricomi di Rosolini (SR).

Nel singolare maschile quinta categoria, giocato sabato, convincente successo di Claudio Rampello (T.T. Top Spin) che supera in finale Mirko Schirò (Chip Planet Palermo) con un combattutto 3-0 (13-11, 13-11, 11-7, i parziali). Nella stessa prova, terzo posto per Gianluca Zaccone fermato in semifinale proprio dal compagno di squadra Rampello. Successo peloritano anche tra i pari categoria femminile con Sara Di Bella (Emoticon Messina) che sale sul gradino più alto del podio dopo aver battuto 3-2 in finale Gessica Spampinato (Eureka Catania).

Domenica le gare giovanili, con il ritorno al successo di Mariano Trifirò (T.T. Top Spin) che nel singolare maschile giovanissimi batte in finale il palermitano Simone Sofia con il punteggio di 3-1 (14-12, 11-6, 5-11, 11-3, i parziali). Conquista un ottimo terzo posto Andrea Giannino, “mascotte” di otto anni del T.T. Top Spin al suo primo podio. Bella affermazione, nel femminile, per Emma Gervasi (Astra Valdina) che strappa il successo superando in finale Silvia Fiorenza (Genesi Catania) con il risultato di 3-2 (11-2, 6-11, 11-3, 5-11, 11-9, i parziali)..

Finale tutta messinese, tra gli allievi maschile, con Gianluca Zaccone che vince 3-1 il consueto rivale Andrea Pillera (11-4, 8-11, 11-6, 11-3, i parziali). Bissa il successo del quinta categoria Rampello che nel singolare maschile allievi supera 3-1 in finale Gianluca Merlino (Albatros Zafferana) recuperando lo 0-1 iniziale (6-11, 11-7, 11-5, 11-9, i parziali). Anche in campo femminile, successo peloritano con Claudia Minutoli (T.T. Universitaria) che si aggiudica la finale allievi con un netto 3-0 su Sabrina Rapisarda dell’Albatros Zafferana (11-1, 11-8, 11-5, i parziali).
Conclude la prolifica striscia di vittorie, il primo posto nella gara juniores maschile di Daniele Rizzo (T.T. Top Spin) davanti al compagno di squadra Giuseppe Quartuccio. Equilibrata la finale risolta al quinto set a favore di Rizzo (6-11, 11-8, 8-11, 11-7, 11-8, i parziali). Terzo posto per Diego Ingegneri del S. Michele Milazzo.

Nel prossimo fine settimana, si giocherà a Milazzo il Terzo Torneo Nazionale Giovanile Predeterminato.