3^ Cat. – Quattro turni a Caminiti, due a Mobilia (Triskell Taormina). Due anni a Formica e uno a Insogna (S. Pietro).

Provvedimenti disciplinari adottati dal Giudice Sportivo del Comitato di Messina – Francesco Capillo riguardante l’ultimo turno di campionao. Data persa 0-3  la gara allo Stromboli Scirocco con il Sacro Cuore Milazzo, finita sul campo 1-1, la motivazione “ al 43’ del 1° tempo l’arbitro ha sospeso la gara in quanto la squadra della Società Stromboli Scirocco, presentatasi con solo 9 calciatori, a seguito di infortunio accorso a tre di essi, si è trovata sul campo con un numero di calciatori inferiori al minimo prescritto”.

Il Giudice ha squalificato fino al 20 Marzo 2013 Salvatore Arena (Pol. S. Pietro) “Per contegno offensivo, irriguardoso ed offensivo nei confronti dell’Arbitro”. Fino al 4 Febbraio  2013 Filippo Spadaro (Forza D’AgròScifì) “Per indebito ingresso sul terreno di gioco assumendo contegno irriguardoso nei confronti dell’Arbitro”.
Di Maria Salvatore (Triskell Taormina) “Per contegno irriguardoso nei confronti dell’Arbitro”. Oltre al dirigente squalificato per quattro gare Gabriele Caminiti “Già espulso per doppia ammonizione, assumeva contegno offensivo, irriguardoso e minaccioso nei confronti dell’arbitro” e per due giornate Massimo Mobilia “Per contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro”.
Fermati fino al 1 Febbraio 2013 i dirigentei Mauro Salvatore e Carmelo Cannone (Nike Club Giardini ) ” Per proteste nei confronti dell’arbitro”

Giocatori Espulsi dal campo

Quattro Giornate: Caminiti (Triskell Taormina).
Due Giornate: Mobilia (Triskell Taormina), Gringeri (Rocca).
Una Giornata: Insogna (Pol. S.Pietro), Restuccia (Itala), Tavilla (Siac), Rovito (Akron Savoca);

Giocatori non espulsi dal campo

Squalificato fino al 20 gennaio 2015 Santi Formica (Pol. S. Pietro) “Per contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro”
Fino al 20 Gennaio 2014 Matteo Insogna (Pol. S. Pietro) “.Per aver lanciato una pietra contro l’arbitro colpendolo alla testa, a fine gara.

Una gionrata di squalifica per recidiva ammonizione

Saporito (Malfa), Ferrara (Camaro Messina), Santoro (Fiumedinisi), D’Alessandro (Siac) e Pantò Landro (Alì Terme).

Giocatori in diffida:

Tosto, Bonaventura e Campione (Nike Club), Longo (Mongiuffi Melia), Mantarro (Gioventù), Ragusa (ForzaD’AgròScifì), Sturiale (Antillese), IMpellizzeri (Akron Savoca), Mollica, Tosto, Russotti, Polizzi e Paparo (Lanza), Rione (Atl. Mandanici), Marano (Graniti), Galeano (triskell Taormina, Bagnato (Trinacria Messina), Cutropia (Duilia), De Pasquale (Arci Grazia),Paino e Zabolotnic (Pol. S. Pietro), Abbate (Camaro), Cannistrà e Laner (Pol. Monfortese), Vinci e Nicocia (Atl. Messina), Arcuraci (Futura 2008), Romando e Smedile (Siac), Fonti e Marino (Eoliana Lipari)