Il Triskell Taormina raggiunto al 92′: il Mongiuffi pareggia con Lo Pò.

Al 92’ Lo Po’ mette a segno la rete del pareggio che vale per il Mongiuffi Melia il sesto risultato utile consecutivo, raggiunto in extremis sul terreno ostico del Valerio Bacigalupo di Taormina contro la locale formazione del Triskell Taormina che si vede sfumare una vittoria che significava per i ragazzi di Mazza ottava posizione in classifica.
Invece,  si conclude in parità (2-2) il derby tra il Triskell Taormina e il Mongiuffi Melia, con i  padroni di casa hanno dominato maggiormente nella prima metà della partita, lasciando al Melia soltanto qualche timida ripartenza; nel secondo tempo invece, una maggiore determinazione e un pizzico di fortuna hanno permesso agli ospiti di raggiungere il pareggio a tempo scaduto.

La gara: Nel primo tempo, il Triskell ci prova con due punizioni di Curcuruto e Gallodoro e con quanche tiro da fuori area di Motfolea e Manganaro, invece il Melia si rende pericoloso solo con un tiro di Gagliano dal limite parato a terra dal portiere Sterrantino. Al 32′ la partita si sblocca con un colpo di testa di Curcuruto che batte Lo Monaco; poco prima del fischio della fine della prima frazione, lo stesso Curcuruto si divora il goal del raddoppio.
Nel secondo tempo il Melia entra più determinato e al 51′ pareggia con Gagliano abile a sfruttare un assist di Longo. Il Triskell però non si abbatte e riesce nuovamente a passare in vantaggio al 76′ sempre con Curcuruto che finalizza un cross proveniente dalla destra. All’85’ il Triskell ha l’opportunità di chiudere la partita con Jacente che spreca un ottimo assist di Cavallaro, trovandosi impreparato di fronte al portiere. Dopo numerosi tentativi di pareggio con le conclusioni di Monaco, Gagliano e Cingari, è Lo Pò, a tempo abbondantemente scaduto, a sancire il definitivo pareggio con un calcio di punizione dal limite.

Triskell Taormina 2   Mongiuffi Melia 2

Marcatori: 32′ e 76’  Curcuruto, 51′ Gagliano, 92′ Lo Pò
Triskell Taormina: Sterrantino, Intelisano, D’Agata, Marchese, Galeano, Cacciola (20′ Jurkovski), Motfolea (65′ Jacente), Gallodoro (62′ Cavallaro), Curcuruto (82′ Mangano), Buciunì, Manganaro. All: Mazza
Mongiuffi Melia: Lo Monaco, Gullotta (70 Lo Pò), Santoro, Cirino (65′ Chiavetta), Miceli, Cannata, Lo Giudice (70′ Tamà), Longo, Monaco (76 Cingari), Gagliano, Lo Turco (46′ Ferro). All: Caudullo
Arbitro: