Calcio a 5 Rosa: Saponara: Una sconfitta che lascia l’amaro in bocca..,

Match combattutissimo tra Saponara  e Atene che fino all’ultimo secondo hanno lottato come leoni in un’arena. L’inizio è agguerritissimo  e le due compagini fin dai primi minuti sfruttano qualsiasi spazio per spingersi  nelle porte avversarie, non mancano le occasioni  goal, ma i portieri non si lasciano cogliere impreparate, il primo tempo procede con un botta e risposta continuo, ma il risultato rimane invariato per tutta la prima frazione di gioco.

Nei primi minuti del secondo tempo l’Atene sfruttando un rimpallo si presenta  davanti alla porta del Saponara e spiazza il portiere Arrigo con un tiro angolato ,ma le Saponaresi non si lasciano abbattere e dominano tutto il secondo tempo alla ricerca del pareggio, ma sia la bravura del portiere sia un un poco  di sfortuna non permettono alle padrone di casa di raggiungere l’agognato pareggio.

La partita dunque si conclude con la vittoria dell ‘Atene che lascia l’amaro in bocca alla compagine Saponarese, che fino all’ultimo ha disperatamente cercato di capovolgere le sorti dello sfortunato match.

Complimenti all’Atene per la determinazione mostrata in campo. Nonostante il  risultato negativo, Il Saponara non considera la battaglia ”una sconfitta” poiché hanno lottato con il cuore. Una singola battaglia non garantisce le sorti della guerra bensì  l’inizio di una grande lotta il cui risultato è  ancora tutto da scoprire. Nel prossimo turno il Saponara ospiterà il team Ludica Lipari in casa alle ore 15.00.

Il Saponara sebbene in casa aveva un pubblico a proprio sfavore, un doveroso ringraziamento va a quei pochi che hanno sostenuto la squadra facendo sentire la propria presenza.
Saponara    0  Atene 1

Marcatore: Leardo
Saponara: 1 Arrigo,2 Vinci ,3 Misseri,4 Fatuzzo,5 La Macchia,6 Scaffifi,7 Ferrara,8 Mazzeo,9 Tricomi,10 Lupo, 11 Mazzagatti,12 Aresu Mister: Salvatore Fatuzzo
Atene: 00 Sturniolo,0 Currò,2 Cardile,3 Guida,4 Gerace,5 Venuti,6 Tusa,7 Ferraiolo,8 Romano,9 Leardo,10 Gatto,11 Rizzo Mister: Tiziana Impoco