Under 16 Indoor: Il Cus Messina a Padova per il titolo italiano.

I ragazzi di  Giacomo Spignolo  sono pronti a ben figurare  dopo aver dominato la fase regionale anche nella Finale Under 16 di Hockey Indoor in programma a Padova in questo fine settimana.

Otto le formazioni a caccia del sogno tricolore, fanno parte del gruppo A: Cus Messina, Cus Pisa, HC Olimpia Torre Brindisi e i Campioni d’Italia uscenti dell’HC Bra Cuneo, nel gruppo B invece troviamo  Cus Cagliari, HC Romeo Gigli  San Vito Romano , HC Sculdascia Rovigo, Più Unica Bonomi Pavia.

Il  Cus Messina nella città veneta si presenterà al gran  completo,  la squadra in settimana si è allenata molto bene e i ragazzi sono  molto motivati  anche se consci  della delicatezza della posta in palio. Serena l’analisi del navigato Tecnico cussino Spignolo se diamo un occhiata agli avversari, posso sicuramente affermare  che forse nel sorteggio siamo stati un pò  fortunati decisamente più forte il gruppo B, dove vedo una fortissima lotta a tre escludendo solo il Cus Cagliari in quanto non presente negli ultimi anni a nessuna finale indoor giovanile e quindi non conoscendo il valore della società sarda, sicuramente più morbido il gruppo A dove ci troviamo anche  noi, con i Campioni d’Italia del Brà sicuramente favoriti d’obbligo su tutti anche per la vittoria finale  e direi una certo equlibrio tra i due Cus Messina e Pisa  e  poco sotto metterei la squadra pugliese dell’Olimpia Torre che sarà anche la nostra prima avversaria in una gara che non possiamo assolutamente sbagliare.

“Come sempre in questi tornei di finale sono tantissime le componenti che avvolte giocano sul risultato finale innanzitutto – come dichiara Giacomo Spignolo –  avere subito un buon approccio fin dalla prima gara e poi sicuramente un ottima condizione atletica dovendo giocare ben quattro gare in 24 ore. I miei ragazzi sono certo che si faranno trovare pronti, e  per molti non sarà la prima apparizione in una finale nazionale quindi sono abituati alla diversa atmosfera oltre che alla diversa potenzialità delle squadre che vi partecipano. In ogni modo la nostra prima aspirazione è quella di volerci confermare e migliorarci  come squadra nella disciplina indoor anche a livello Nazionale,  dove  va ricordato che  riusciamo a raggiungere per il quinto anno consecutivo la Finale in questa categoria”.

Questi i convocati del Cus Messina: Emanuale  De Gregorio, Giuseppe Ardizzone,  Andrea Moraci, Luca Maesano, Alberto La Torre, Francesco Curreli, Federico Ficarra, Andrea Maffa, Paolo Puglisi, Marco De Domenico. All. Giacomo Spignolo