L’Effe Volley vola in semifinale di Coppa Sicilia: 3-0 al Team Volley Catania.

L’ Effe Volley S. Teresa supera in scioltezza con un rotondo tre a zero il B & G Teams Volley Catania ed accede alle semifinali di Coppa Sicilia femminile. La gara è stata in mano ai padroni di casa che hanno tenuto sempre in mano il pallino del gioco eccezion fatta per un tratto del secondo set.
Il tecnico casalingo, Andrea Caristi, tenendo fede a quanto preannunciato alla vigilia ha continuato nella sua attività di turnover programmato ed in fase iniziale ha lasciato in panca Alessandra Munafò mettendo dal centro Sonia Camelia e Valentina Cicala, mentre in posto quattro Rosanna Irato ha fatto rifiatare Andreea Serban al fianco di Pilar Miranda. Fuori mano Alessandra Maccarrone, libero Rosa Letizia ed in regia Gabriella Girone.
Primo Set: La gara iniziava in maniera equilibrata e si giocava punto su punto con un più tre iniziale per l’Effe, poi un ottimo lavoro a muro degli ospiti li portava avanti di una lunghezza quando si era sul 6-7. Un controbreak di ben 11 a 1 per la capolista del girone B di fatto metteva fine al set che poi si chiudeva sul definitivo 25-19. Sul 22-16 Andreea Serban faceva prendere respiro ad Alessandra Maccarrone. Buona in questa prima frazione l’argentina Miranda  sia in attacco che in battuta risultando decisiva in più di un frangente, un po’ meno in fase di ricezione.
Secondo Set: Il secondo set è stato sicuramente il più emozionante e combattuto ed alla fine decisivo per l’esito finale della contesa. Un vero e proprio saliscendi. Pronti via, 2-0 Effe, break ospite per il 2-4, controbreak locale 6-4. Poi sempre sul filo di rasoio testa a testa con punto dato e restituito sino al 17-14. Calo santateresino sino al 19-21 per le catanesi. Entra Serban per Maccarrone. Teams avanti più due 20-22, recupero messinese 22 pari, ancora avanti Catania sul 22-23. Parità sul 23-23 e cambio Munafò per Camelia : 24-23. Secondo cambio consecutivo : Valentina Cicala lascia il posto a Giulia Leandri ( due palleggiatrici in campo ) che va la servizio e regala il punto decisivo per la chiusura del secondo parziale sul 25-23.
Terzo Set: la compagine allenata dalla Baldi molla psicologicamente ed il terzo set diveniva una pura formalità con le “ effine “ che vincevano facilmente per 25 a 9 . Da registrare nell’ultimo tempo un lungo filotto dal servizio di Valentina Cicala che ha dimostrato di essere cresciuta anche in quello che era il suo fondamentale più deficitario.
Per il resto una gara che ha certificato l’inserimento ormai quasi a pieno ritmo dell’ultima arrivata Rosanna Irato, che ha registrato le conferme di quelle che sono le sicurezze della squadra quali Sonia Camelia ed Alessandra Maccarrone che insieme a Rosa Letizia e Gabriella Girone hanno dato sprint ed equilibrio a tutta la squadra. Bene anche Andreea Serban e Giulia Leandri per essersi fatte trovare pronte quando l’allenatore le ha chiamate per entrare in campo. In semifinale il team santateresino sfiderà l’Apotema Pvt Modica che ha superato l’Hobbit Scordia sempre al Palabucalo vista la differenza set a favore dell’Effe.
Soddisfazione sul volto del presidente Santo Carnabuci al termine dell’incontro “ passiamo il turno ed al tempo stesso abbiamo la possibilità di provare qualche alternativa utilissima per il futuro della stagione agonistica. Il Team della Baldi è squadra di tutto rispetto che è in lotta per vincere il girone C e quindi averla superata per noi è motivo di grande soddisfazione e ci da la spinta per affrontare al meglio il proseguo del nostro campionato che riparte domenica prossima con il girone di ritorno e con tutte le squadre che in questo momento sono in lotta per obiettivi ben precisi e che venderanno cara la pelle prima di lasciare in campo punti che da oggi in avanti saranno pesantissimi.”
Alessandra Maccarrone , stanca ma soddisfatta, ci dice :” superato un altro ostacolo verso la marcia di avvicinamento finale, speriamo di continuare su questo standart di rendimento in termini di risultati per ringraziare nel giusto modo i tifosi che anche in tarda ora e con un freddo cane ci hanno sostenuto in numerose unità.”
EFFE VOLLEY S. TERESA – B & G TEAM VOLLEY CATANIA 3-0 ( 25-19  25-23  25-9 )

EFFE VOLLEY S. TERESA : Leandri, Camelia, Cicala, Letizia, Girone, Serban, Irato, Maccarrone, Munafò, Cannata, Miranda. ALL: Caristi
B & G TEAM VOLLEY CATANIA : Annino, Caruso, Chiesa, De Luca, Giarbirtone, Laudani, Marino, Russo, Scaletta, Di Marco. ALL: Baldi
ARBITRO : Castiglia   SECONDO : De Pasquale    SEGNAPUNTI : Triolo