Calcio Rosa: Il Valle del Mela vince facile sul campo del S. Pio X. Tripletta della Maio.

Torna alla vittoria il Valle del Mela in questa prima del girone di ritorno in casa delle modeste ragazze del S.Pio X. Era dunque un turno facile e le giallorosse di mister Insana hanno gestito con semplicità e sufficienza questa prova, utile per riassaporare il successo ed inserire le nuove arrivate.
La gara è scivolata via senza particolari sussulti così il tecnico ha potuto ruotare tutte le ragazze a disposizione, senza forzare oltremodo i ritmi cercando prevalentemente il giuoco in attesa del prossimo confronto interno con il blasonato Conca d’oro di Monreale. “La prova mi ha sostanzialmente soddisfatto, le nuove si sono inserite ottimamente anche se il fiato ancora non le regge ma lavorando a ritmi intensi, saranno presto al meglio”, queste le parole del tecnico mentre il dirigente Barbara Abbate s’è dichiarata contenta “per come le ragazze hanno approcciato la gara, senza frenesia ma consapevoli di dover rincorrere la coesione di gioco”.
La gara è stata quindi un monologo specie dopo la prima rete giunta al 22’ con la Maio, mattatrice della giornata con una tripletta che l’ha portata a quota 6 in campionato. Dopo il raddoppio della Grillo (alla decima marcatura) al 30’, tocca alla Maio, nel giro di 10 minuti, chiudere i conti(35’ e 39’).
Girandola di sostituzioni tornando in campo e subito (5’) la Mariano appena entrata timbra il suo 5° goal stagionale. Al 20’ la Misiano chiude con la sesta segnatura di giornata(suo quarto in totale) la partita che offre poi ben poco in quanto il Valle crede bene di non inferiere su un gruppo di ragazze che, seppur con molti limiti, vanno comunque lodate e sostenute per la grande forza di volontà che le sostiene.

S. Pio X  0   Valle del Mela   6

Reti:p.t.22’, 35’ Maio, 30’ Grillo, 35’ e 39’ Maio;s.t.5’ Mariano, 20’ Misiano.
S PIO X: Ragusa, La Rosa, Fresta (st 1’ Puglisi), Giangreco, Barbagallo, Aprile, Franceschino, Garofalo, Di Stefano, Cirino (st17’Scirè), Annino. All. Sapienza
VALLE DEL MELA: Amalfa, Carulli, Pirri, Gemellaro, Armato (st12’Borghese), Accordo, Vita (st 1’Capizzi), Evangelista, Grillo (st1’Mariano), Ruggeri (st 1’Misiano), Maio (st 1’Giacobbe). All. Insana.
Arbitro: La Rosa di Catania.