Torneo Brucato: La Rappresentativa Allievi Messina supera 4-0 Trapani è conquista la finale.

Con due gol nel primo tempo di Giove e Gitto, due gol nella ripresa di Portovenero e De Salvo la Rappresentativa Allievi di Messina vola in finale dell’ottava edizione del Torneo “P.P. Brucato dove troverà la forte Rapp. Ragusa sul terreno in erba di Noto.
I ragazzi di Pippo Settimo sul  campo sportivo di Palazzolo Acredie sono riusciti a superare i colleghi del Trapani con un secco 4-0  in una partita combattuta e decisiva per la finale. Già al 12’ il solito “squizzante” Giove si faceva trovare pronto su  passaggio di Portovenero a sbloccare il risultato.  Da qui in  avanti si vedono solo i messinesi dominare in ogni reparto  del campo, mentre i trapanesi non sono mai riusciti a mettere in pericolo la porta difesa da Lo Monaco.
Tre minuti dopo è Gitto a concretizzare una precedente triangolazione con un  tiro che passa tra il palo e la sagoma del portiere trapanese.  Le altre due marcature arrivano nella ripresa al 57’ è Portovenero in contropiede a siglare la terza marcatura. Al 60’ l’unica azione pericolosa dei granata su tiro di Maltese Lo Monaco in due tempi neutralizza la sfera. Allo scadere ci pensa De Salvo con una bomba sotto l’incrocio a chiudere l’incontro. Sabato alle 14,30 la finale a Noto con la Rapp. Siracusa.

Rappresentativa Trapani   0     Rappresentativa Messina  4

Marcatori: 12’ Giove, 15’ Gitto, 57’ Portovenero; 80’ De Salvo.
Rappr. Trapani: Bucaria (69’ Sammertano), Tuccio, Graziano (62’ Boubaker), Giusolanda, Settipani, Maltese, Convitto, Amodeo,  De Vita (46’ Ballatore), Biundo, Marino (73’ S. Stabile). All. Mario Giulanda.
Rapp. Messina: Lo Monaco (77’ Sanfilippo), Gitto, De Salvo,  Alessio (60’ Cordici), D’Angelo, Sciotto, Giove (66’ Sterrantino), Cacioppo (60’ La Corte), Sparacino (73’ Riga), Portovenero,  Doddis (70’ Romeo). All. Pippo Settimo.
Arbitro: Emanuele Orlandi di Siracusa.