Calcio a 5 Rosa: Il Saponara espugna 2-0 il campo del Real Nizza.

Importante affermazione esterna per il Saponara che espugna il campo del Real Nizza nel recupero della prima giornata di campionato e con questi 3 punti raggiunge  L’Atene al secondo posto a 3 lunghezze dal battistrada Team Scaletta.
Il match si apre con una grande occasione per Lupo che scaglia un bel tiro a mezza altezza ma il portiere del Real Nizza Lombardo è brava a respingere rifugiandosi in angolo. Dopo un inizio di marca saponerese il team jonico prende le misure e la partita vive una fase di equilibrio con occasioni create dai 2 team solo con tiri dalla distanza in cui i portieri  non si fanno trovare impreparati. L’equilibrio rischia di rompersi a metà tempo con il Real Nizza che va vicinissimo al vantaggio in 2 occasioni,nella prima il portiere saponarese Arrigo con un grande intervento respinge in  angolo un bel tiro di Losi diretto all’incrocio dei pali,nel secondo Sterrantino con un rasoterra colpisce il palo interno
.Al 28°si ha la prima svolta del match,Ferrara dopo una bella azione sulla  destra serve in area Mazzeo che mantiene la freddezza necessaria e di piatto non  sbaglia portando in vantaggio il Saponara.Il secondo tempo è caratterizzato da un nervosismo eccessivo in campo,gli scontri fisici si fanno sempre più frequenti e l’aspetto tecnico viene messo in secondo piano .Il vero protagonista in campo diventa la troppa adrenalina e le grandi  occasioni da segnalare sono 2,una per parte,prima  va vicino al raddoppio il Saponara con Lupo che raccoglie la respinta di Lombardo su un diagonale di Ferrara e colpisce la parte interna del palo,mentre qualche minuto dopo Sterrantino si presenta davanti al portiere Arrigo che con un’intervento strepitoso di piede evita la capitolazione del proprio team.
Al 58° Ferrara dopo aver recuperato palla fa partire un bel tiro che s’insacca all’angolino basso portando sul doppio vantaggio il Saponara e chiudendo di fatto il match.Gli ultimi 2 minuti scorrono senza sussulti e il triplice fischio dell’arbitro decreta la vittoria esterna Saponarese.Ora dopo la sosta il Saponara sarà impegnato nella difficile trasferta in casa dell’Aics Messina mentre il Real Nizza sarà impegnato a Lipari contro la Ludica.Real Nizza   0  Saponara  2

Marcatori: 28′ Mazzeo, 58′ Ferrara.
Real Nizza: 1 Lombardo,2 Bertani,3 Sterrantino (VK),4 Freni,6 Giardina,10 Cullì, 11 Sterrantino (K). mster Manoti Fabio.
Saponara: 1 Arrigo,4 Fatuzzo (VK),5 La Macchia,6 Scaffidi,7 Ferrara,8 Mazzeo, 10 Lupo (K),12 Aresu. mister Fatuzzo Salvatore.
Ammoniti: Cullì (R),Bertani (R).
Arbitro: signor Cordaro Sebastiano.