Antillese e Team Scaletta le “Regine” del campionato di Terza Categoria.

Il Team Scaletta e l’Antillese sono le due “regine” del campionato di Terza Categoria del Comitato di Messina del Girone B e C al termine del girone di andata. Ad una  giornata dalla fine si sono laureate “Campioni d’Inverno”  il pass al titolo di metà percorso guarda caso gli viene dato dalle due immediate inseguitrici: Alì Terme e Antillo Val D’Agrò.

Sarà una coincidenza ma ci sono delle similitudine tra Team Scaletta e Antillese: nell’ultimo turno entrambe hanno giocato in casa incontrando la seconda in classifica, incontri vinti  con la conseguenza di aumentare il vantaggio sui rivali, adesso a + 6, analizzando le due gare le due formazioni si sono portati in vantaggio per 2-0 poi subendo il ritorno degli ospiti, ma alla fine sono arrivati i tre punti che li consacra “regine” del Girone B il Team Scaletta allenato da mister Geraci e del Girone C l’Antillese di mister Carmelo Di Bella. Se andiamo a controllare le statistiche entrambe hanno ottenuto gli stessi punti negli incontri casalinghi (19 su sette gare), con lo stesso numero di vittorie (6), un pareggio e zero sconfitte.
Altra similitudine gli stessi gol subiti fino a questo momento: 15.  Favorevole, invece, al Team Scaletta la voce con più gol fatti 52 ( 24 in casa e 28 fuori), mentre l’Antillese ferma il suo ruolino a 43 gol fatti ( 26 in casa e 17 fuori). Primato per l’Antillese in trasferta 18 punti  frutto di sei vittorie su sei gare, mentre il Team Scaletta ha fatto 17 punti con cinque vittorie e due pareggi.  I numeri parlano di una vittoria schiacciante fuori casa del Team Scaletta (10-0) allo Sporting Club Messina, invece in casa il primato spetta all’Antillese: 7-3 al Nike Club Giardini.  L’Antillese vanta la striscia di otto vittorie consecutive, il Team Scaletta  invece si ferma a quota sei.
Tra le  curiosità, entrambe sono andate sempre a segno, mentre l’Antillese si può fregiare del primato di cinque gare senza subire gol ( Mongiuffi, Chianchitta, Liminese, Triskell Taormina e Forza D’Agrò), a sua volta il Team Scaletta si ferma a quota quattro gare ( Atletico Messina, S. Eustochia, Siac Messina e Sporting Club Messina).

Chi è la più bella del reame? Facendo un paragone con la famosa favola di Biancaneve chi è la squadra più forte tra il Team Scaletta e Antillese? E’ difficile esprimere un parere chi tra le due è la più forte, lo abbiamo fatto  analizzando i vari numeri del campionato,  numeri che possono dare delle indicazioni ma non la certezza di chi è la più forte. Innanzitutto perché sono in due Gironi diversi con formazioni di caricatura ed spessore tecnico diverso, già questo è un indicatore da non sottovalutare, se poi vogliamo andare oltre il loro momento di “primato” arriva da un percorso diverso, ma questo non intacca il valore delle due formazioni che sul campo stanno dimostrando di essere le “prime della classe”.