Gara spettacolare alla fine vince il Team Scaletta (3-2) sull’Alì Terme.

Al Comunale di Itala è andato in scena lo scontro diretto tra le prime della classe i padroni di casa del Team Scaletta e l’Alì Terme. Una gara ricca di gol, ben cinque,  con due rigori con protagonisti i due portieri Barilà e Micalizzi che negano la  gioia agli avversari. Alla fine al termine dei 90’ si aggiudica la gara ed il primato in classifica il Team Scaletta oltre al titolo di “Campione d’Inverno.

La gara: Gara spettacolare  con i padroni di casa che schierano il duo in attacco Cifalà-Di Blasi il quale farà la differenza per le sorti del mach mentre gli ospiti rispondono con Riparare in attacco e Caminiti ad inventare a centrocampo. Tantissime le occasioni  per entrambe le compagini con gli ospiti che hanno subito la possibilità di portarsi in vantaggio con Campione ma il suo tiro finisce fuori di poco. Al 25’ i padroni di casa si fanno sentire con una  doppia conclusione da parte dello scatenato Di Blasi con il portiere Micalizzi salva ma sulla seconda ribattuta un lesto Caminiti porta in vantaggio i ragazzi allenata da Geraci.
L’emozione non mancano dopo tre minuti calcio di rigore in favore dell’Alì dagli undici metri si presenta Riparare ma Barilà nega la gioia del gol. Dal possibile pareggio arriva il 2-0 del Team Scaletta: azione solitaria di un scatenato Di Blasi che salta il diretto avversario tiro con Micalizzi che si deve inchinare alla prodezza dell’attaccante di casa. Al 40’ calcio di  rigore per lo Scaletta si incarica della responsabilità Cifalà tiro ma un super Micalizzi para. Si va al riposo con il Team in vantaggio di due gol.

Al rientro in campo sono gli ospiti più offensivi cercano il gol per riaprire la partita che arriva al 65’:  punizione perfetta del neo entrato Muzio niente da fare per Barilà.  Al 75’  gli ospiti rimangono in 10’ per  espulsione di Pantò Lando. Al 83’ volata di un imprendibile Di Blasi, il quale meriterebbe come tanti di oggi una categoria superiore, tiro ed è 3 a 1. La gara sembra chiusa, invece, nel finale gol del 3 a 2 da parte di Muscolino che dà qualche speranza di poter riacciuffare il pareggio, ma ormai è troppo tardi, non sono sufficienti nemmeno i quattro  minuti di recupero arriva il triplice fischio del direttore arbitrale che decreta i tre punti per lo Scaletta ed il primato solitario.

Migliori in campo Zouhir e Di Blasi per lo Scaletta mentre Micalizzi e Muzio per gli ospiti

Team Scaletta  3     Alì Terme   2

Marcatori: 25’ Caminiti 30’ e 83’  Di Blasi, 65’ Muzio, 90’ Muscolino.
Team Scaletta: Barilà, Foti, G. Tavilla, Cassisi, Di Ciuccio, Zouhir, Dom. Cifalà, Freni, Caminiti, Dario Cifalà (79’ Aloisi), Di Blasi. All: Geraci.
Alì Terme: Micalizzi, Roma , Ciulla, Roma, Maccarrone, Campione (60’Muzio), Andronaco (88’ Muscolino), Pantò Lando, Caminiti, Briguglio, Riparare.
Arbitro: Marco D’Amico