Calcio a 5 Rosa: Il Team Scaletta espugna (4-1) il campo di Saponara.

Il Team Scaletta vince in trasferta 4-1 lo scontro al vertice contro il Saponara e consolida il primato  dopo una partita più combattuta di quanto il risultato finale possa far pensare.Era lo scontro tra le prime 2 in classifica  quindi un match molto atteso e importante per la lotta al vertice.

La parte iniziale della partita è di marca ospite,con il Team che va vicinissimo al goal al 7′ ma Scaffidi salva sulla linea un tiro a botta sicura di Rizzo Grazi. All l’11’ il portiere saponarese Arrigo salva la porta con una grande parata sul bolide di Rizzo Melania.La sfida tra le 2 giocatrici si ripresenta  al 21′ ma anche in questa circostanze la portierona ha la meglio con una parata di piede sul diagonale rasoterra.La spinta ospite ora è forte e al 22′  altra occasione con un diagonale di La Rosa disinnescato ancora da Arrigo nuovamente di piede.
Gli ultimi minuti della prima frazione vedono un calo ospite con le padrone di casa che avanzano il baricentro del gioco e creano 2 buone occasioni con Misseri,nella prima fa partire un missile da posizione decentrata e il portiere ospite Tafuri che  risponde alla grande,e qualche minuto dopo con un tiro da centrocampo sfiora la traversa.Il primo tempo si chiude così con il risultato ad occhiali.

Il secondo tempo si apre con il vantaggio del Saponara,Mazzagatti batte Tafuri con un forte  diagonale sul secondo palo. Al 33′ si ripresenta il duello personale tra Arrigo e Rizzo Melania,ma ancora una volta il portiere  gli nega il goal con un tuffo sulla destra che leva la palla dall’angolo basso.Un minuto dopo è Mazzagatti ad impegnare  severamente Tafuri che risponde presente. Al 38’ancora Mazzagatti fa partire un forte tiro in cui Tafuri effettua una parata davvero strepitosa e importante. Infatti 2 minuti dopo il Saponara si fa paradossalmente beffare in contropiede con La Rosa che deve solo appoggiare in rete un’assist di Rizzo Grazia e pareggia.

Questo goal ha un doppio effetto,mette le ali al Team e invece crea sconforto nel Saponara,le ospiti prendono pienamente in mano le redini del gioco e dopo un palo colpito la stessa Rizzo Melania al 48’segna il goal del vantaggio.A questo punto il Saponara và letteralmente in black out e tra il  55’e il 56′ subisce i goal delle ospiti con La Rosa e Rizzo Grazia che chiudono di fatto il match.Negli ultimi minuti si vede l’orgoglio saponarese che prova ad accorciare colpendo una traversa con Mazzagatti e con Misseri in diagonale ma ancora Tafuri è insuperabile.

La partita si chiude con la vittoria del Team Scaletta per 1-4 che gli permette di salire a 21 punti (punteggio pieno), mentre il Saponara resta al secondo posto raggiunto dall’Atene a 15 punti. Nel prossimo turno il Team Scaletta ospita  l’Aics Messina mentre il Saponara farà visita alla Monfortese. Da evidenziare la grande correttezza e sportività dimostrata dalle  2 squadre nonostante l’alta posta in palio e il bel pubblico presente al “Graziella Campagna”,oggi la sportività ha vinto.Saponara   1   Team Scaletta   4

Saponara: 1 Arrigo,3 Misseri,4 Fatuzzo (VK),5 La Macchia,6 Scaffidi,7 Mazzeo,10 Lupo (K),11 Mazzagatti. All: Fatuzzo Salvatore.
Team Scaletta: 1 Tafuri (K),3 Rizzo Melania,4 Rizzo Grazia,5 Costantino,6 La Rosa,7 Pino,8 Pinto (VK);All: Tavilla Antonino.
Marcatori: 31°Mazzagatti (S),40°e 55°La Rosa (T),48°Rizzo Melania (T),56°Rizzo Grazia (T).