La Scuderia S.G.B. Rallye e la BlueOrange Team uniti per i giovani.

La scuderia messinese S.G.B. Rallye e il Team Agrigentino BlueOrange rafforzano la loro collaborazione e danno vita al progetto BlueOrange Junior Team, con lo scopo di aiutare i giovanissimi che si vogliono avvicinare al mondo della competizioni automobilistiche.

Il progetto è stato presentato dal direttore sportivo della scuderia Mauro Gulino e dal responsabile del team agrigentino Francesco Caramazza in una conferenza stampa congiunta. Saranno infatti i due rappresentanti a seguire direttamente i giovani che faranno parte di questo progetto che andrà ad affiancare il progetto giovani e lo Junior Team già attivo da molti anni e con successo nella scuderia siciliana. Il nuovo team potrà godere del supporto sportivo della scuderia S.G.B. Rallye e del supporto tecnico e logistico offerto dal team BlueOrange che metterà a disposizione anche le sue performanti vetture.

Principale rappresentante di questo progetto per l’anno agonistico appena iniziato sarà il giovanissimo Giovanni Montana, appena diciannovenne, che ha debuttato mettendosi subito in evidenza al recente Rally Experience di Racalmuto con la piccola Peugeot 106 1.3 Rally di gruppo N del team agrigentino con i colori della scuderia nebroidea. Il neo pilota originario di Casteltermini, in provincia di Agrigento, sarà al via del Rally ronde Maccalube in programma il prossimo 17 marzo navigato da Vincenzo Nobile a bordo di una Fiat Panda Kit, ovviamente, della BlueOrange Team.

Per tutti i giovani, under 23, che entreranno a far parte del progetto ci saranno agevolazioni importanti e a fine stagione i migliori tre saranno premiati con importanti riconoscimenti e benefit per aiutarli a continuare la loro avventura nelle competizioni automobilistiche, previste durante la stagione numerose iniziative legate a questo progetto tra cui corsi di avvicinamento alle competizioni con sessioni teoriche e pratiche rivolte anche ai giovanissimi minori di 18 anni.