Il nuovo professore del calcio messinese: Andrea Argento docente ai corsi d’osservatore calcistico.

Andrea Argento, data di nascita 1985, messinese allenatore della compagine Fc Contesse  che milita nel campionato di Seconda Categoria, aggiunge un altro tassello alla sua carriera sportiva: ottenuto  il tesserino come allenatore base partecipando ai corsi Figc, aver vinto il suo primo campionato portando il suo Contesse dalla Terza Categoria alla Seconda nella stagione scorsa, nel mese di Febbraio ha preso parte al corso di Osservatore Calcistico, organizzato dalla R.O.I Italia.
A tutti i partecipanti al termine del corso è stata rilasciato un tesserino di riconoscimento come “Osservatore Calcistico R.O.I. Italia” e un Attestato di Partecipazione. Inoltre chi avrebbe totalizzato un rendimento pari o superiore ai 90/100 sarebbe stato scelto a far parte dell’organigramma societario della R.O.I. Italia Sports & Management, oltre su richiesta la  possibilità d’accredito in tutte le partite organizzate sul settore nazionale. Invece, Andrea Argento al termine del corso ha ottenuto una valutazione di 100/100. La sua “perfomarce” non è passata inosservata, al di là del voto finale, il neo professore è stato scelto appositamente dal Presidente per essersi distinto tra i corsisti mostrando una particolare preparazione, da qui l’offerta del contratto di “Osservatore Calcistico”.
Certo il  giovane Andrea Argento non pensava di poter raggiungere un tale obiettivo, la sua partecipazione aveva il fine di arricchire ulteriormente il suo bagaglio calcistico. Invece è arrivata la chiamata…….. l’altro ieri  giorni al giovane Andrea Argento il postino suona alla sua porta portandogli in dono una lieta notizia: essere chiamato come docente ai corsi per osservatore calcistico per conto della  R.O.I. Italia  (Rete Osservatori  Italiana).Una lettera di poche righe ma dal contenuto importante per l’ambizione di mister Andrea Argento: R.O.I Italia comunica che in data 4 marzo del 2013, Andrea Argento entra a far parte dello staff R.O.I. Italia come docente ai corsi per osservatore calcistico. Andrea Argento, formatosi anch’esso con i corsi R.O.I. Italia,  è un allenatore di calcio e gestirà il rapporto tra allenatore ed osservatore calcistico nelle lezioni R.O.I. Italia.

R.O.I. Italia è la prima associazione di Osservatori Calcistici nata nel giugno 2011 da un’idea di Matteo Sassano. E’ l’unica associazione iscritta come ente di promozione sportivo auto regolamentata, con albo consultabile e con obbligo di frequenza ai corsi per il rilascio del titolo “Osservatore Calcistico R.O.I.

Gli obiettivi dell’associazione sono molteplici: riconoscimento e regolamentazione dell’osservatore calcistico da parte della Figc o dal Coni, riconoscimento giuridico e fiscale della figura. Tutti possono prendere parte ai vari corsi che annualmente vengono fatti dall’Associazione dalla durata di due giorni con lezioni di 4 ore al giorno. Normalmente il corso è così strutturato:
Primo Giorno:

Presentazione del Progetto R.O.I. Italia; Nozioni sulle caratteristiche tecnico-fisiche dei giocatori; Introduzione alla figura dell’osservatore calcistico. Test valutativo sulla lezione del giorno.

Secondo Giorno:

Nozioni e ruolo dell’osservatore calcistico nel calcio moderno;
Intervento degli addetti ai lavori;
Visione di video e analisi giocatori;
Esame orale con il presidente di R.O.I. Italia Sports & Management;
Consegna attestato di partecipazione e tesserino identificativo osservatore R.O.I. Italia.

Tutto questo percorso è stato fatto da Andrea Argento: un bocca al lupo “professore…”