Il Club 99 passa a Siena, scivola sempre giù il Tauromenion.

Disputata nel fine settimana la terza giornata di ritorno dei campionati a squadre di tennistavolo. Vince il Club 99, perdono il Top Spin, Tauromenion  e S. Michele Milazzo.
Nel campionato di A/2 maschile, importante successo del Club 99 che passa a Siena con il risultato di 4-1 e aggancia il Pontinia a otto punti. Il doppio successo di Daniele Sabatino e la vittoria di Dario Sabatino e Giovanni Caprì concedono un pò di respiro al sodalizio messinese che continua a sperare nella permanenza. Propizia a questo punto la sosta di un mese che deve consentire a Sabatino e compagni di recuperare la forma migliore per affrontare le ultime quattro gare della stagione.
In B/1 maschile, il T.T. Top Spin (Wang Hong Liang, Giuseppe Quartuccio, Daniele Rizzo) perde 5-3 la sfida contro il Medivis Solarino che supera in classifica i peloritani, scesi al terzo posto. Nulla da fare anche per l’Astra Valdina (Alessandro Basile, Alessandro Raimondo, Angelo Bongiovanni) sconfitta in casa dalla capolista Sant’Espedito con un netto 5-0.

In B/2 maschile, si complica la classifica del Tauromenion (Enrico Scopelliti, Nico Masaracchia, Renzo Girone, Roberto La Torre) sconfitto in trasferta dal Chip Planet Palermo per 5-0. Striscia assolutamente negativa per il sodalizio ionico che, a secco da cinque turni, scivola al penultimo posto del girone in compagnia del S. Michele Milazzo (Michele D’Amico, Claudio D’Amico, Luca D’Amico) battuto nello scontro diretto contro l’Eos Enna per 5-3.

Domenica prossima si giocherà a Catania la finale dei Campionati Regionali Individuali Giovanili.