Roberto Scala: ” E’ stata dura, il nostro un successo di squadra”

Nell’ultimo turno di campionato di Serie D femminile il Furci Volley conquista la sua seconda vittoria consecutiva superando sul parquet amico del Palabucalo il sestetto messinese del Semper Volley, quarta forza del torneo.
Due punti fondamentali per l’obiettivo stagionale, ovvero la salvezza. Le ragazze furcesi allenati da mister Roberto Scala dopo la vittoria di sabato scorso giunta al tie-break si sono portati in sesta posizione a quota 17 punti in coabitazione con l’Asd Sport 1 . Un successo importante arrivato con l’infermeria piena che soddisfa il tecnico nizzardo Roberto Scala:
“E’ stata una battaglia nel primo set non siamo stati all’altezza ma poi pian piano ci siamo ritrovati. Peccato aver perso Bombaci da poco rientrata da un’infortunio alla caviglia, speriamo non sia nulla di grave – ci ha dichiarato il tecnico Roberto Scala –  ancora una volta è stato un successo di squadra: chi fin qui ha giocato meno si è fatto trovare pronto ed ha  dato un contributo importante. Ci godiamo la vittoria ed i due punti ma siamo già proiettati alla prossima gara che ci vedrà impegnati a Villafranca contro l’Oasi Azzurra. Le vittorie di Lipari, Sport1 e Trinisi hanno ulteriormente accorciato la classifica e ci sarà da lottare fino alla fine. La priorità adesso è svuotare un pò l’infermeria”.