Under 16: Il Cus Messina vince sulla terra battuta di Marina di Ragusa giocando la sua migliore prestazione stagionale.

Ritorno in campo alla grande per la formazione del Cus Messina Under 16 impegnata sull’ostico campo in terra battuta di Marina di Ragusa  contro la locale HC Ragusa 6 a 0 , primo tempo (4-0) il risultato finale, nella sesta giornata del campionato Under 16 di Hockey con il  Cus Messina sempre più in vetta alla classifica del girone D.
«Non è stata una partita facile nonostante il risultato finale –  ha dichiarato a fine gara  il tecnico Giacomo Spignolo – anche se abbiamo sempre condotto noi il pallino del gioco. Sapevamo che avremmo potuto trovare qualche difficoltà in questa trasferta, sia per un fondo campo in terra battuta reso ancora più insidioso dalle abbondanti pioggie cadute nella zona iblea sia per la buona organizzazione tecnica della squadra ragusana che dell’agonismo e della corsa ne fanno le loro armi migliori.».
Alla vigilia più di un problema per la formazione peloritana restano nella città dello Stretto per problemi di salute, Gian Maria Caroppo, Tommy Dalia e Peppe Veneziano, quindi formazione da ridiseganre per il tecnico cussino, con l’esordio tra i pali come già anticipato del giovanissimo Marco De Domenico autore di un altra prova d’applausi , con lo spostamento di Emanuele De Gregorio nella linea offensiva e l’ esordio per due giovanissimi dell’under 14 sulle corsie esterne di centrocampo Maikol Cammarata e Antonio Ardizzone che alla fine non faranno rimpiangere gli assenti

I gol della vittoria del Cus Messina portano la firma di tre doppiette  Emanule De Gregorio,  Alberto La Torre e Ciccio  Curreli. Per la formazione cussina impegno casalingo nel prossimo turno contro la Polisportiva Valverde, gara alla portata dell’undici messinese.

HC RAGUSA    0   CUS MESSINA 6

Marcatori: 16’ e 22’ De Gregorio, 27’ e 34’ La Torre, 57’ e 64’ Curreli.
HC Ragusa: La Cognata, Antoci, Tommasi, Distefano, Italia,Scalia, Arrabito, Montes, Ciaffaglione, Sacannavino,  Cafiso. All. Tumino
Cus Messina: De Domenico, Maffa, Ficarra, Maesano, Ardizzone G., Moraci, Ardizzone A., Cammarata,  De Gregorio, La Torre, Curreli. All. Spignolo