Finale Allievi Calcio a 5: Il Valle del Mela supera 12-0 l’Atene Me si laurea “Campione Provinciale”.

E’il Valle del Mela, dinanzi al segretario FIGC di Messina La Cava a trionfare nella finale per l’assegnazione del titolo provinciale allievi di calcio a 5.
I tirrenici temevano alla vigilia i peloritani datasi la specifica attività nel settore dei ragazzi di Sanfilippo ma, al tirar delle somme, il confronto s’è rivelato molto più semplice del previsto anche perché Di Fina, curando i particolari, ha presentato uno schieramento eclettico e molto capace tecnicamente. Certamente gli schemi non sono stati eseguiti al top ma le giocate non sono mancate. Gli avversari hanno cercato di opporsi fin quando li ha sorretti il fiato ma la prestanza ed il passo dei ragazzi del Valle ha soverchiato i giovani messinesi.
In pratica non c’è stata partita pur se alla vigilia il confronto lasciava intendere che ci sarebbe stato molto equilibrio. Grande merito di Kajtaz e compagni che hanno vinto meritatamente lasciando ben poco ai messinesi che, oltre a qualche timido tentativo verso i portieri, per il resto vedevano le loro iniziative infrangersi sul muro difensivo costituito dalla coppia Kajtaz-Mazzù. Davanti Agolli e Sfameni sono stati i mattatori dividendosi parimenti il bottino  assecondati dai compagni con altre 4 reti.
La gara, correttissima è stata diretta da Rosita Caputo, fischietto in crescita. Adesso i ragazzi del presidente Mandanici attendono di conoscere l’avversario del primo turno regionale per tentare di andare più avanti possibile.

Valle del Mela  12   Atene  0

Reti: p.t. Salmeri, Sfameni, Agolli, Pitrone, Rizzo; s.t. Sfameni, De Salvo, Sfameni, Agolli, Agolli, Agolli, Sfameni.
VALLE DEL MELA:Marino, Buta, Kajtaz, Mazzù, Rizzo, Agolli, Sfameni, De Salvo, Salmeri, Pitrone, Rotuletti, Artuso.All. Di Fina.
ATENE: Scaglione, Intelisano, Scimone, Di Paola, Shatani, Lanteri, Pannuccio, Testa, Veneziano, Antonuccio, Facciolà. All.Sanfilippo.
Arbitro: Rosita Caputo di Messina.