Ennesimo trionfo per lo Sporting Club Giardini: “Campione” 2012-13″.

Giugno 2012 – Marzo 2013 dalla ruota di Giardini, sponda Sporting Club Giardini esce per il secondo anno consecutivo il numero vincente sullo stesso terreno del Comunale: Giugno 2012 vittoria della finale play-off di Terza Categoria contro il Forza D’AgròScifì, Marzo 2014 vittoria del campionato di Seconda Categoria.
“Game Over  i campioni del Girone siamo noi” questo lo slogan dei giocatori dello Sporting Club Giardini al termine della gara  che li ha promossi in Prima Categoria. Lo Sporting Club Giardini nell’ultima gara di campionato sul terreno amico del Comunale di Giardini ottiene quel punto necessario per staccare il biglietto “della vittoria del campionato di Seconda Categoria  Girone F. Invece, la compagine giardinese del Presidente Giuseppe Gaggegi ha stravinto la gara con il Calcio Sparagonà (4-1) incamerando una vittoria piena che vale “il ritorno del calcio giardinese” in Prima Categoria.
Nella gara decisiva che vale una stagione vanno a segno Leonardi  che dà il primo sorriso dopo 14’ di gioco, la strada sembrava spianata, passano pochi minuti arriva la doccia fredda per lo Sporting quando Enrico Casablanca mette in rete un pallone che vale il pareggio. Niente di grave, ci pensa Ferrara al 21’  riportare i giardinesi nell’olimpo della categoria superiore. I padroni di casa non si fidano, allora nella ripresa sale in cattedra nuovamente Leonardi che sigla il gol della sicurezza, poi uno dei protagonisti dell’intero campionato Rosario Noce sigla la rete che fa volare nel cielo giardinese i palloncini bianco-azzurri e fiume di  spumante.
Al triplice fischio finale esplode la festa di una compagine alla sua seconda promozione consecutiva ma di un’intera Giardini calcistica che festeggia la nuova impresa dei ragazzi di mister Saro Cannata, una marcia trionfale iniziata ai primi di ottobre giornata dopo giornata, fino ad collezionare 48 punti, prima ad inseguire poi superare i rivali del Calatabiano.
I numeri del trionfo parlano di 15 vittorie, tre pareggi e quattro sconfitte. In 22 giornate la formazione giardinese ha messo a segno la bellezza di 48 reti, subendone 21.  Un cammino vincente soprattutto in casa con 28 punti conquistati frutto di 9 vittorie , un pareggio e una sconfitta, realizzando 27 reti subendone 8.
Il debutto in campionato non era stato felice subito sconfitta 1-0 con lo Zafferia. Tre vittorie di fila, nuova caduta alla quinta giornata in casa con il Contesse. Poi la striscia di risultati consecutivi positivi (otto giornate) con la conquista del primato che arriva alla nona giornata, leadership persa alla 14^ giornata con la sconfitta in casa ad opera dell’Usclo Pace.
Primato riconquistato alla 17^ giornata  è difeso fino all’apoteosi di oggi pomeriggio con la proclamazione ufficiale con il nome che sarà inciso nell’Albo d’oro dei campionati di Seconda Categoria: stagione 2012-13 Sporting Club Giardini primo classificato.
Tra i protagonisti dell’impresa su tutti il regista mister Saro Cannata alla sua ennesima promozione: Sterrantino, Venuto, Del Popolo, Monforte, Corica, Noce, Ferrara, Leonardi solo per citarne alcuni, tutti sono stati determinanti per fare felice il patron “Giuseppe Caggegi”.