Il Furci pesca la Libertas Racalmuto nella semifinale di Coppa Sicilia.

E’ stato effettuato il sorteggio delle semifinali di Coppa Sicilia, il Furci giocherà la gara di andata al “Luigi Papandrea “in programma Domenica 21 Aprile 2013 alle ore 16.00 con la compagine della Libertas Racalmuto. Il ritorno  a Grotte dopo una settimana domenica 28 Aprile. L’altra semifinale vede di fronte Paceco – Castelbuonese.

La compagine di mister Peppe Ciatto affronterà la compagine agrigentina che milita nel girone H a due giornate dal termine è già matematicamente promossa nel campionato di Promozione. Il Furci, invece, occupa la quarta posizione del Girone D, al momento fuori dai play-off (distaccata dalla terza posizione di 10 punti). Quindi i furcesi cercheranno attraverso la Coppa Sicilia di ambire al salto di categoria proseguendo il cammino nella manifestazione che visto l’avversario (già in promozione)  potrebbe proiettarli in finale .

Gli avversari dei furcesi hanno eliminato nel loro cammino: nei Sedicesimi la formazione del Prizzi vincendo nella gara di andata giocata fra le mura amiche per 4-2, al ritorno hanno perso con il punteggio di 4-3. Negli Ottavi di Finale secco 3-0 alla Barrese, poi perde 1-0 nella gara di ritorno sul campo avversario. Nei Quarti di Finale vittoria esterna 2-1 sul campo dell’Aquila, al ritorno 1-0

Il Furci nei Sedicesimi dopo il pareggio in casa per 2-2, vince al ritorno sul campo del S. Teresa per 1-0. Negli Ottavi pareggio interno 1-1 con lo Sporting Taormina, poi vittoria esterna per 4-3 al Valerio Bacigalupo.

Nei Quarti la formazione furcese viene sconfitta nella gara di andata al Luigi Papandrea per 1-0 dall’Atletico Militelllo, poi compie l’impresa di vincere la gara di ritorno per 3-1.

Due formazioni dall’andamento opposto: la Libertas Racalmuto sfrutta al massimo il fattore campo, i furcesi invece hanno conquistato la qualificazione sempre nella gare esterne