“L’Effe Volley non ha vinto niente, adesso si riparte da zero ..” le parole di mister Andrea Caristi”.

L’Effe Volley vince ma non convice nella gara casalinga con la Nino Romano Milazzo. Andrea Caristi non completamente soddisfatto della gara delle sue ragazze “ premesso che preferisco vincere giocando male anziché perdere con una pacca sulle spalle, mi assumo tutte le responsabilità per l’esordio forzato della Gioia che si era allenata con noi solo un paio di ore e si è esposta ad affrontare una delle poche squadre che ci ha messo in difficoltà nel doppio incontro e l’unica ad averci battuto.
Con Miranda e Maccarrone in non perfette condizioni – continua il tecnico messinese – ed una Girone non sempre lucida un plauso va alla Serban che partendo dalla panchina ha dato regolarità alla squadra insieme alla Munafò e Cicala che hanno sopperito all’inevitabile calo fisico della neo arrivata.
La nostra forza è la batteria di attaccanti che abbiamo a disposizione – conclude Caristi – oltre alle su citate contiamo su gente del calibro della Irato e della Cannata abituate stabilmente a calcare campi dei serie B, ma adesso si riparte da zero sapendo che non abbiamo vinto ancora niente e che inizia un nuovo campionato e quindi dobbiamo resettarci.”