Pantano, Manzi e Rigano: vincono l’oro nell’European Cadet Cup Judo a Coimbra.

Si colora d’azzurro il cielo di Coimbra sopra il tatami dell’European Cup cadetti portoghese con i furcesi Angelo Pantano e Lorenzo Rigano, il santateresino Elios Manzi  che mettono al collo la medaglia più pregiata.

È stata ancora una volta la “tripletta del Bongiorno” con Angelo Pantano, Lorenzo Rigano e Elios Manzi a vestirsi tre volte d’oro: incontrastati rispettivamente nei 50, nei 81 e nei 55 kg, Angelo, Lorenzo e Elios hanno dominato le rispettive categorie con gran classe. Angelo mette fuori combattimento i portoghesi Campos e Alves, l’ostico polacco Blonski, il compagno di squadra Galbiati ed infine trova la strada dell’ippon fulmineo anche nell’incontro di finale con il fastidioso israeliano Tomer Golomb.

Analogo il percorso di Elios che si sbarazza dapprima dell’inglese Miles e quindi dello spagnolo Enriquez Fernandes, del cipriota Trikomitis ed in finale dell’israeliano Kestler.  Per quanto riguarda Lorenzo in finale non lascia scampo allo sloveno Narsej Lackovic.