“Ciao Capitano, un canestro per non dimenticarti” l’Astamura al Memorial “Alan Lo Giudice”

Il 5 giugno 2013 si è svolto a Taormina il torneo di basket “Ciao Capitano, un canestro per non dimenticarti” organizzato dalla Polisportiva Minotauro e dedicato alla memoria di Alan Lo Giudice, giovane capitano della squadra della perla dello jonio, scomparso tragicamente ed improvvisamente nel 2009.
La manifestazione ha visto scendere in campo all’insegna dell’amicizia e dell’amore per questo fantastico sport, oltre il team di casa anche il Basket Club Zafferana e l’A.S.D. Astamura di Santa Teresa di Riva; in entrambe le squadre ospiti militano giocatori che per anni sono stati avversari leali del giovane Lo Giudice e che hanno immediatamente risposto presente all’invito formulato da Antonella Merola, vera icona della pallacanestro Taorminese, di commemorare il quarto anniversario dell’infasuto evento.
L’Astamura prima dell’inizio della manifestazione ha omaggiato la Polisportiva Minotauro con una corona di fiori, alle pareti dell’impianto taorminese campeggiavano immagini di partite che hanno visto protagonista il capitano e la sua maglia n. 16. Una discreta cornice di pubblico ha assistito alle gare, alla fine delle quali tutti i presenti si sono salutati con un piccolo rinfresco offerto dalla squadra di casa.

Solo per completezza si forniscono i risultati delle partite, che sono passati in secondo piano visto il fine non competitivo del torneo che non prevedeva alcun trofeo:

Minotauro – Basket Club Zafferana 85-67;
Astamura – Basket Club Zafferana 66-54;
Minotauro – Astamura 68-59.