Deferite il S. Alessio e Città di Gaggi dalla Commissione Disciplinare Territoriale per irregoralità mediche.

La Commissione Disciplinare Territoriale presieduta da Ludovico La Grutta, Roberto Vilardo e Pietroantonio Bevilacqua e Roberto Rotolo riunitasi il 18 Giugno 2013 ha deferito la Polisportiva S. Alessio e il Città di Gaggi. Il deferimento riguarda le Violazioni: Art.1 comma 1, C.G.S. in relazione all’art. 43, commi 1, 2, 3 e 5 N.O.I.F. e art. 4, commi 1, 2 C.G.S., per inadempimenti connessi all’obbligo delle visite mediche finalizzate all’accertamento della idoneità all’attività sportiva dei calciatori relativa alla stagione sportiva 2011-12.
Per tali  violazioni la Polisportiva S. Alessio è stata multata di 120,00 Euro mentre il Presidente Pro Tempore in carica nella stagione sportiva 2011-12 Mimmo Costa è stato squalificato per un mese. L’ammenda è arrivata  dopo che la Commissione ha rilevato l’inadempimento degli obblighi di tutela medico sportiva, nonostante in sede di tesseramento ne fosse stato affermato l’avvenuto assolvimento, conseguendone la partecipazione a gare di campionato di calciatori in posizione irregolare: Simone La Monica,  Mirko Rigneri e Letterio Sturiale. Nella documentazione allegata emerge con chiarezza – si legge nella decisione della Commissione –  la mancante prova dell’esistenza della certificazione medica attestante l’idoneità sportiva dei calciatori tesserati con la Polisportiva S. Alessio.

Per gli stessi motivi anche il Città di Gaggi è stato punito dalla Commissione Disciplinare riguardante la stagione sportiva 2011-12 campionato di Seconda Categoria  che vedeva come Presidente Pro Tempore Domenico Muscolino squalificato per tre mesi,  l’ammonizione con diffida alla disputa di ulteriori gare in assenza della prescritta certificazione medica a carico dei calciatori Bonsignore Vincenzo, Cavallaro Antonino, D’amore Antonino, D’amore Salvatore, Di Emanuele Alessandro, Giannazzo Salvatore, Giuffre’ Federico, Iuculano Daniele, Leotta Ivan, Mirabella Rosario, Pappalardo Sebastiano, Russo Giuseppe (14/02/85), Russo Giuseppe (22/4/94), Russo Mario, Scalisi Gianluca, Tropea Fabrizio, Turnaturi Giampaolo, Zumbo Salvatore, tesserati per la società’ deferita all’epoca dei fatti.