Rally del Friuli: Andrea Nucita si gioca tutto.

Mancano ormai poche ore alla ripresa del Campionato Italiano Rally. Dopo la consueta pausa estiva, il messinese Andrea Nucita si prepara ad affrontare un finale di stagione scoppiettante e molto tirato, con l’obbligo di aggiudicarsi classe e gruppo in entrambe le ultime due gare in programma, per poter continuare a sperare nella vittoria del monomarca Citroen e del Campionato Produzione.

La carovana del C.I.R. tornerà a riaccendere i motori venerdì 30 e sabato 31 agosto, in occasione del 49° Rally del Friuli, sesto appuntamento della massima serie tricolore. Come di consueto, il giovane portacolori della scuderia Phoenix sarà presente alla selettiva gara friulana a bordo della potente Citroen DS3 gestita dal team Altered. Al suo fianco, Giuseppe Princiotto.
Nucita, dopo lo sfortunato ritiro al Rally di San Marino concretizzatosi all’ultima speciale per l’improvvisa rottura del cambio, si ritrova al terzo posto nel monomarca francese e nel Produzione, rispettivamente con 78 e 32 punti. Sarà dunque pronto a dare il tutto per tutto per riconquistare la testa di entrambe le classifiche e chiudere la stagione nel migliore dei modi.

“Non possiamo permetterci ulteriori passi falsi. Nei giorni scorsi abbiamo fatto importanti test pre-gara a Brescia e siamo parecchio soddisfatti. L’obiettivo con cui partiamo è quello di vincere, quindi daremo il massimo in tutte le speciali previste.” – queste le parole di Andrea Nucita allo shakedown.
Di PierCesare Zingale.