1^ Giornata campionati tennistavolo: esordio posivito per le messinesi.

Al via le gare a squadre, nello scorso fine settimana, con la prima di campionato. Esordio agonisticamente combattuto per i sodalizi peloritani, ancora in fase iniziale di preparazione.
In A/2 femminile, una vittoria ed un pari per le ragazze del T.T. Pace del Mela (Lavroukina, Rozanova, Principato) impegnate nel primo concentramento. Le pacesi vincono con le laziali dell’Isola che non c’era e impattano contro l’Albatros Zafferana.

Nel campionato di B/1 maschile, sorridono T.T. Top Spin (Wang, Quartuccio, Zaccone S.) e Astra Valdina (D’Amico, Bongiovanni, Caprì, Larini) vittoriosi in trasferta, rispettivamente, contro l’Albatros Zafferana per 5-2 e la Medivis Solarino per 5-4. Perde in casa, invece, il Club 99 (Arcigli, Sabatino, Moncada) che cede per 5-2 al T.T. Città di Sessa Aurunca.

In C/1 maschile, ottimo inizio per il Tauromenion (Masaracchia, La Torre, Finocchiaro) che, sul proprio terreno di gioco, rifila un netto 5-0 al T.T. Piscopio. Torna sconfitto da Reggio Calabria il S. Michele Milazzo (Giardina, Basile, Briuglia) che subisce un 5-3 dall’Amatori Reggini. Analogo risultato per il T.T. Top Spin (Zaccone C., Zaccone G., Rampello) sconfitto, in trasferta, dalla Fides Acireale.

Nel campionato di B femminile, si stacca subito la T.T. Universitaria (Tomagra A., Tomagra N., Minutoli) che vince i tre incontri del primo concentramento, disputato a Molfetta. Due vittorie ed una sconfitta, invece, per l’Astra Valdina (Sfameni, Ruvolo, Abate).

Nel prossimo week-end è in programma a Pizzo Calabro il primo torneo nazionale giovanile della stagione.